Di Gennaro: “Sousa non ha mai cambiato nulla, con la solita Fiorentina e quegli esterni timidi come si fa a fare gol?”

Paulo Sousa 2016 2

A Radio Blu l’ex viola Antonio Di Gennaro dice la sua su Sousa e la sua interpretazione del gioco viola: “È un allenatore che dice quel che deve dire ma la squadra non fa mai gol, l’anno scorso Kalinic, Ilicic, Vecino, Bernardeschi sono stati devastanti. Quest’anno non è così. Se fai pochi gol diventa difficile aumentare i punti in classifica, soprattutto nelle coppe serve il livello qualitativo. Non credo che Sousa sia contento; da quello che ho visto non ha cambiato nulla, il gioco è sempre lo stesso. Contro il Milan ha fatto bene venti minuti, mezz’ora, poi ha sbagliato il rigore e si è sciolta. Difesa sistemata? E’ sempre a tre, con lo stesso modo di interpretare i ripieghi degli esterni, anche se Milic non ha ancora le capacità di Alonso. Lo stesso Bernardeschi non è un esterno che punta e salta l’uomo, Tello è troppo timido perché sa che deve fare anche la fase difensiva. Con i giocatori di ora credo che dovrebbe cambiare modulo Sousa, al limite con due punte e un trequartista, come a Salonicco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Fracazzo da Velletri

    “Trend idiotisti risultatari “sic!!!!!scusi redazione ho solo due lauree mi spiega che significa, sa questi intellettuali fiorentini mangiano la ribollita e parlano un linguaggio che non appartiene al popolo ma ai salotti buoni radical ……

  2. A Drak ” … altrimenti non perderemmo tempo a guardare le partite .. ” Sicuramente lei il tempo non lo ha perso , la partita se l’è fatta raccontare dal cittino …

  3. ANTONIO SCOZZI, ti capisco, il problema è che hai sbagliato indirizzo, per libertarti di Sousa e delle tue angosce e preoccupazioni non devi rivolgerti a Di Gennaro, ma a SAN GENNARO, e sperare che faccia il miracolo, non ti assicuro niente, ma ci puoi provare. Poi se va male con SAN GENNARO, io ti consiglio SAN CIRO, ripassa, vediamo che succede. In Bocca al Lupo.

  4. Qualcosa nella viola non va, questo è certo.
    Che la ricetta sia quella stilata da Di Gennaro non lo so, però ad andare avanti così non solo si fanno pochi punti, ma ci si annoia da morire!

  5. antonio scozzi

    Caro Di Gennaro la vera palla di piombo della Fiorentina è proprio Sousa. Mi di spiace che solo Corvino e la società non se ne sono accorte anche se credo che quando arrivato Corvino la conferma era già stata fatta altrimenti credo che se ne sarebbe disfatto volentieri.. Ma purtroppo se non lo mandano via corriamo un brutto rischio. Questo ci fa male per davvero.

  6. Di Gennaro… Di Gennaro… La Fiorentina non ha segnato, col Milan, è vero, ha qualche problemino a livello di pericolosità offensiva, è vero, ma col Milan poteva farne almeno 4-5 di gol, rigore compreso. Di che parliamo? Se la palla non entra, tra palo, parate del portiere e palloni usciti di un nulla, di cosa parliamo? Non si può discutere la fase offensiva a questo livello quando è solo una questione di centimetri. I centimetri non fanno gioco, determinano i risultati. I risultati non sono il gioco. Altrimenti non perderemmo tempo a guardarle le partite, giudicheremmo ogni cosa dal risultato. Di Gennaro si fa trascinare dai trend idiotisti risultatari a volte, ma è perdonabile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*