Di Gennaro: “Spero che Sousa non abbia già deciso di andarsene. Con Tello e Zarate si può cambiare modulo”

Sousa Palermo

Antonio Di Gennaro, ex giocatore della Fiorentina, parla così a Radio Blu della stagione viola: “Tello ha fatto vedere qualcosa di interessante ma è evidente che deve integrarsi e capire il calcio italiano, a differenza di Zarate che la Serie A la conosce già. Con loro due si può cambiare modo di giocare e puntare di più sugli esterni. Sousa? Stravedo per lui e da parte degli arbitri ci vorrebbe più buonsenso. Spero che non abbia già deciso di andarsene e che rimanga alla Fiorentina anche perché è riuscito ad instaurare un gran rapporto con i tifosi viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Sousa ha un contratto e deve dare il massimo per la causa viola. Non ci sono alibi.

  2. Io penso che succeda come con Prandelli e Montella

  3. Alessandro, Toscana

    Cari leccavalle, perché non vi candidate al Darwin Award? Tutti i veri tifosi vuole vi voteranno in massa ce lo garantisco… io sarò il primo a votare!!!!!
    Così finalmente vincerete qualcosa almeno voi!!!!

  4. Certo che morto un papa se ne fa un altro ma noi continuiamo a non vincere nulla

  5. Cari leccavalle verrà il giorno, presto che un qualsiasi allenatore un minimo ambizioso, a Firenze non ci verrà perchè la tirchiaggine e l’incompetenza dei DV bros, è ormai nota a tutti. Presto come i giocatori rotti e scarti di altre squadre, saranno anche i tecnici di 2 e 3 fascia a venire da noi , quelli forti ci ridono in faccia , ciaoooooo

  6. Primo come dice anche MacroMaker morto un papà si fa i papà e i cardinale secondo se disgraziatamente avesse tanto coraggio da chiedere di andarsene io lo metterei in tribuna come ieri è a ogni gol segnato perché chi verrà farà meglio come è sempre successo in più lo batterei ni vetro volta volta

  7. Morto un papa se ne fa un ‘altro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*