Filardi: “Non c’è paragone tra Higuain e Kalinic, ma l’unico modo per fermare il croato è marcarlo a uomo”

Massimo Filardi, ex difensore del Napoli, ha parlato così a Radio Crc dei reparti offensivi di Fiorentina e Napoli in vista della partita di domenica prossima: “Non c’è proprio paragone tra Kalinic e Higuain, anche se il giocatore della Fiorentina è comunque un buon giocatore. Molto fisico, sa essere pericoloso se viene supportato bene, come accade con Ilicic e Borja Valero. Il croato è molto bravo a difendere la palla e ad attaccare sia il primo palo sia il secondo palo. L’unico modo per esser sicuri di contenerlo è marcarlo a uomo: Sarri dovrà piazzargli un difensore addosso per tutta la partita perché il croato può essere davvero molto pericoloso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. marcello bertolini

    filardi ma che sei ? ma vai a …….. chiedelo all’argentina che e’ higuan che gli ha fattop erdere il mondiale. vai a lavorare

  2. Un appunto…non capisco la gente che scrive commenti incomprensibili e scritti male…se tutti fanno come me che li scansano a pié pari appena vedono il nome di chi li scrive…

  3. Higuain? L Argentina non ha un bel ricordo di questo personaggio nella Coppa America…compresi alcuni tifosi che lui ha maltrattato. Puoi essere un talento ma se sei un montato e maleducato non vali nulla. E poi c’ e’ di meglio…

  4. Filardi….chi????

  5. Ti quoto filippo, fini allo scorso anno ci stava anche tevez, ora ad un certo livello il solo Higuain , anche Rossi comunque senza infortuni vale quei giocatori.
    Forse pure Dezko e Bacca(quello che abbiamo incontrato un anno fa che nella liga stava segna come verti mostri)nn sono lontanissimi da lui , sopratutto Dezko credo che possa diventare un fattore ma Higuain comunque da anni e tra i migliori al mondo e ci resterà ancora(magari non ha picchi tipo il polacco ma aeno x me è fisso tra i primi 5 /10al mondo , impossibile discutere Higuain, è da primi 5 club al mondo)
    Il numero 1 in assoluto ora è Lewandoski, comunque sono esseri umani (penso a Falcao o torres)e ci sta che in momento giri meglio un attaccante che un altro pero’ l’argentino è un fattore, è il 50 % del napoli nei suoi cenci, ci sta poco da dirgli , speriamo di beccarli in una giornata no, preferivo che lo chiamavano in mazionale, ora è fresco oltre che incavolato.

    Sono ot ma Falcao secondo voi tornerà ai suoi livelli? Lui era pure un fenomeno assoluto fino a 2 anni fa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*