Questo sito contribuisce alla audience di

Di Marzio: “Nessun accordo con Aquilani e quel retroscena…a stelle e striscie”

Uno dei casi spinosi che la Fiorentina dovrà risolvere nelle prossime settimane è quello legato ad Alberto Aquilani. Il centrocampista classe 1984 andrà in scadenza 2015 e non è stato ancora trovato alcun accordo. Ecco la situazione spiegata dal noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio tramite il suo sito: “La Fiorentina lavora per il futuro, insieme ad Alberto Aquilani. Attualmente il centrocampista della Nazionale è legato alla Fiorentina da un contratto fino al 2015, a 1,8 milioni di euro. I viola hanno proposto al ragazzo il rinnovo, fino al 2017 a 1,5 milioni di euro. Al momento, nessun accordo. Distanze sull’ingaggio, perché Aquilani vorrebbe la stessa cifra che percepisce ora. Aquilani e la Fiorentina, destini in gioco. Parti che si sarebbero potute anche separare, già quest’estate. Il retroscena è tutto a stelle e strisce. Sulle tracce del centrocampista c’era anche il New York City, per il nuovo progetto. Poi, è stato preso Lampard. Il presente si chiama Fiorentina, il futuro di Aquilani è ancora tutto da scrivere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA