Questo sito contribuisce alla audience di

Di necessità virtù

E’ dall’inizio della stagione che la Fiorentina si adatta. Tra infortuni, piccoli e grandi, e squalifiche il tecnico ha dovuto fare le capriole per mettere insieme la squadra. E le ha provate tutte. Vargas terzino, Cuadrado centrocampista, Ilicic centravanti. Necessità tattiche che hanno trasformato la squadra. Qualche volta hanno funzionato, altre no. A Esbjerg ha funzionato tutto e la squadra ha dimostrato di sapersi adattare, con l’Inter una settimana fa, non è stato proprio così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA