Questo sito contribuisce alla audience di

Di Somma e l’incrocio mancato con Corvino

Uno è a Firenze, l’altro è a Vernole. Parliamo rispettivamente di Salvatore Di Somma, direttore sportivo del Benevento, e di Pantaleo Corvino, responsabile dell’area tecnica della Fiorentina. Di Somma è venuto nel capoluogo toscano per assistere alle final four della Lega Pro e contava di vedere il collega viola per parlare del futuro di Lorenzo Venuti, giocatore di proprietà della Fiorentina, ma che è stato uno dei protagonisti dell’ascesa storica dei campani dalla B alla A. Niente da fare, almeno per ora la questione è rimandata. Anche perché la dirigenza gigliata vuol fare un’attenta valutazione prima di ridare via, eventualmente, il ragazzo che gioca in un ruolo, terzino destro, in cui la stessa Fiorentina ha delle pecche pressoché ataviche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*