Diakhate e Verdù, è tempo di esperimenti per Sousa

Contro il Lech Poznan Paulo Sousa è pronto anche a fare qualche esperimento con quei giocatori che in questa stagione hanno giocato meno. Così nell’undici titolare è lecito aspettarsi Verdù visto e considerato che sia Borja Valero che Badelj non sono stati convocati. Ma non finisce qui perché in panchina va a sedersi quel Diakhate che nel precampionato ha ben impressionato in tutte le amichevoli disputate. Il giovanissimo centrocampista potrebbe dunque trovare l’esordio in maglia viola in Europa League e anche in stagione con la Prima Squadra. Vero la partita contro il Lech Poznan non riserva grande emozioni sulla carta ma c’è comunque la curiosità di vedere all’opera quei giocatori rimasti un po’ nell’ombra sino ad ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA