Questo sito contribuisce alla audience di

Andrea Della Valle: “Trattenere Cuadrado è difficile ma io posso fare il miracolo”

AndreaDellaValleAtalantaE’ intervenuto ai microfoni di Sky Sport Andrea Della Valle, che ha commentato la querelle Prandelli-Rossi: “Sono molto amareggiato dalle frasi di Prandelli su Pepito Rossi. Scaricare tutto su di lui è inconcepibile. Ha detto delle fesserie, è davvero inconcepibile. Fino a qualche settimana fa lo consideravo un grande professionista. Cuadrado? Trattenerlo è difficile, ma non impossibile. Ma io a volte riesco a fare le cose impossibili. Il Barcellona? Non solo. Le minacce sono tante...”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Secondo me è meglio avere una squadra forte dal portiere al centrocampo e due stelle e mezzo davanti (Rossi e Gomez)
    Invece che avere una squadra media con l’attacco dei sogni (con la Vespa)
    La Juve insegna … quest’anno avevano un solo attaccante forte (Tevez, lo spagnolo è un medio, assolutamente non all’altezza di un Gomez), l’anno prima Matri + Vucinic, l’anno prima giocava sempre Giovinco.
    Ma stravincevano per difesa e centrocampo.

  2. Andrea, tutte le volte che hai tenuto un campione contro voglia, ha giocato al di sotto dei suoi livelli e abbiamo posticipato di un anno la crescita della squadra.
    Vorrei far notare che la Roma punta ad avere questa squadra:
    – in difesa: Maicon, Cole, Castan e Nastasic (arriverà per Banatia + soldi) + riserve all’altezza
    – a centrocampo: DeRossi, Nainggolan, Strootman, Keita, Pjanic, Florenzi
    – in attacco: Gervinho, Shaquiri, Ljajic, Totti, Destro, Eto’o, Paredes.
    c’è da spaventarsi

  3. Cm dice Gino e altri forse monetizzando e prendendo gente di alto livello la viola migliora di più… Diciamo che cmq vada non ci andrà male cosi siamo più tranquilli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*