Questo sito contribuisce alla audience di

Diego Della Valle e il regalo che ha in serbo per Firenze

Dopo tanti anni passati ad ascoltare dibattiti, voci positive seguite poi da smentite, adesso la situazione è davvero sul punto di cambiare. Lo stadio nuovo a Firenze è una priorità e la Fiorentina lo sa bene, a cominciare dai vertici, ovvero dalla famiglia Della Valle. Ed è proprio Diego, il “babbo” della nostra società, ad essersi veramente espresso in prima persona riguardo a questa opportunità, diversamente dagli anni passati. Un imprenditore del suo calibro non si esporrebbe mai per niente, mai senza prima avere le idee chiare in mente. Un ragionamento puramente logico ci porta a pensare come la Fiorentina stia davvero raggruppando tutte le carte per costruire qualcosa che possa restare come patrimonio di questa città: le prove, in tal senso, iniziamo a collezionarle un po’ tutti. Questi saranno i giorni, le settimane, i mesi chiave per sbloccare questa situazione. Nelle menti della dirigenza ci sarebbe già una data e neanche molto approssimativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. 6 umano Marasto

  2. Grande ace.perfetto come al solito

  3. Con i Della Valle per me c’è andata bene , non ho mai detto il contrario ne indossato il naso rosso peró non associo + lo stadio allo scudetto, nn mi sembra così semplice e scontata la cosa e poi sul serio si napoli che roma e inter, tutte ormai hanno progetti simili e altri l’hanno già oltre a molti + proventi televisivi.
    Ma poi la juve nn è che ha vinto x lo stadio quello serve x rientrare dalla spese e solo in futuro autofinanziarsi, ma negli ultimi anni (adesso anno iniziato a vendere un po e spender meno) hanno cacciato tanti soldi come i 30 mln x melo e diversi altri acquisti (neanche spesso azzeccati gli è andata meglio con i costo 0 anche a loro).
    Oppure vi e l’esempio dell’arsenal che x un 5/6 anni una volta deciso di fare lo stadio nuovo nn ha cacciato un € x giocatori ed ha venduto oure e solo ora che sono arrivati i primi frutti dallo stadio ha ripreso ad investire ma ancora 0 titoli nonostante tanti altri proventi,
    il binomio scudetto stadio mi lare un po forzato, poi ci spero anche se penso comunque si già ora una bella realtà e soero venga tenuta come da ora in poi si pubti davvero sull’uomo e sul giocatore, dopo che sono state dette queste parole è stato ceduto 1 come Frey x alleggerire il monte ingaggi(potevan cedere quasi tutti x me allora nn frey) , i DV sono grandissimi e gli sono riconoscente perô qualche volta sono incoerenti anche loro , nn chiedo che caccino milioni su milionii ma qualche eccezione alle loro regole tipo niente clausula a borja(che è il frey attuale) e cuadrado x un altro anno che ci guadagni anche il doppio come sarebbe stato x cerci se lo cedeva. Solo in prestito o in comlroprietà.
    Poi se nn han voglia o possibilità di investire perchè non imitare il barca e fare un azionarato popolare?
    1000 € nn son pochi comunque prendiamo quella cifra e x 40000 tifosi son 40 milioni(perfino ogni 2 anni sta cifra extra x il mercato potrebbe fare differenza + qualifica champions+ stadio + tv + tifosi ), se comunque dobbiamo pagare gadget che nn servono(fatto tante volte x provare a contribuire in piccolo) perchè nn darli direttamente invece di piccola percentuale come d ogni cosa biglietto compreso dai tutto direttamente x la viola

  4. Belvaromana57, no dico e che ti farebbe schifo oltre il divertimento anche la goduria e chi andrebbe più via :)))))))

  5. “…sono solo chiacchiere e distintivo…” E ne abbiamo già sentite tante, troppe in questi anni, dal centro sportivo ad Incisa (dove ora si produce un buon vinello) al plastico presentato al Four Seasons passando per l’area Ligresti a Castello e senza considerare le vane promesse di vincere uno scudetto entro il loro primo decennio di padronanza. Con l’ausilio di politici compiacenti pronti sempre a salire sul carro del più forte!!! Quindi finché non vedrò qualcosa di quanto promesso non riesco proprio ad esaltarmi.

  6. Si’ Fradiavolo : una grande Citta’ del Gioco. E di lussuria. Las Vegas dell’Arno

  7. Un grande stadio a Firenze e nei dintorni invece che negozi per aumentare il fatturato Casinò e Casini a gogo e vedrai che ricavi.

  8. Lasciamo perdere

  9. Faremo lo stadio piu bello e funzionale d’Europa, molto più bello anche dell’allianz arena. Per quanto riguarda il mercato dani alves sarebbe un grande colpo e con un dirigente come macia l’operazione va in porto sicuramente e con questa musacchio uno forte a centrocampo e in attacco e poi sono in linea con le parole di vale64, solamente facendo cerchio intorno alla squadra con proprietà dirigenza squadra tifosi arriveremo ad ottenere vittorie dentro e fuori dal campo, forza viola, forza firenze e forza della valle

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*