Questo sito contribuisce alla audience di

Diego Della Valle: “Mastella mi ha chiesto di fare qualcosa per Benevento e io l’ho fatto volentieri”

Il patron della Fiorentina, Diego Della Valle. Foto: Fiorentinanews.com

Puntata a Benevento per Diego Della Valle. Il proprietario della Fiorentina si è recato nella cittadina campana per inaugurare il nuovo impianto di illuminazione dell’obelisco egizio in Piazza Papiniano, voluto dal sindaco di Benevento e grande amico di Della Valle, Clemente Mastella. “L’ultima volta che sono stato a Benevento – ha detto il numero uno della Tod’s – Clemente mi ha chiesto di fare qualcosa per la città. C’era da fare l’illuminazione dell’obelisco e lo abbiamo fatto molto volentieri. Un piccolo pensiero per una città bella come questa”. L’impianto è costato circa 25 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Bravo ora facci un favore levati dai Cog****

  2. Clown ridicolo che non fa ridere nessuno.

  3. Fai qualcosa per la Fiorentina, vattene

  4. Musica per le mie orecchie, Violino.

  5. Caro AceBati. Se non usi la punteggiatura e non esprimi il concetto con chiarezza e’ difficile comprenderti. Per l’appunto, non ho capito nulla.

  6. Onore a Della Valle per il suo impegno civile ma con tutte queste rivendicazioni perde ottime occasioni per stare zitto. Indispettisce il tifoso viola che vorrebbe maggiore impegno in Fiorentina. Ma che volete…la comunicazione e’ uno dei suoi punti deboli…

  7. certo marco però il brutto e che se il sindaco non é mastella se per assurdo metá cittadina resta senza elettricitá che per riprostinarla servirebbero proprio 25 mila euro possono starsene al buoio che non credo sentirá dirgli che bella benevento.gliene imoorterá il giusto.
    Il brutto e che se non si tratta di fare un favore ad un amico o ottenere in cambio qualcosa non si muove nulla

    Ciò ovviamente non vale solo per lui. É ormai prassi ma lui però qiamdo l’abbiamo conosciuto parlava di ripulire il calcio e non solo. Insomma ci abbiamo creduto che fosse diverso poi peró sentivi che parlava bene di Galliani o di Mastella.
    Mastella che ogni d ì lo leggevi parlare della fiorentina che era occasionexper dire quanto era buono e che bell’amico della valle allora…
    Poi quando volevani mandarei n b la viola senti che Moggi prendeva in giro proprio don diego al telefono che proprio a chi lo ….. Si rivolgeva.
    Insomma mastella come amico dici bo ma son fatti suoi. Poi i regalini
    Mandasse una bustq anonima tanto di quello si tratta . se noi con tutte oe cittá del mondo se eri quel che dicevi essere lasci stare o ne aiuti altre 100.
    Ma pazienza però dopo io comunicato che esonerava Montella dopo che Pradé qv3ga sistemato le cose l’amicizia con Mastella mi pare più normale

    Mi ero sbagliato sui della valle 15 anni fa e anche dopo calciopoli.

  8. Sono operazioni che fanno molti imprenditori, i comuni ormai si reggono con le stampelle, e le opere di urbanizzazione spesso le fanno i privati. Che poi questo faccia indignare qualche tifoso mi pare assurdo, non è che se non fa quella illuminazione arriva un terzino migliore, non sono cose collegate fra loro

  9. DIEGO….fa qualcosa anche per noi….VATTTENE!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*