Difesa ad oltranza

Borja Valero Primo piano ritiro

Paulo Sousa e i tifosi gigliati stanno aspettando rinforzi da Pantaleo Corvino, ma al momento il dg della Fiorentina ha un altro compito da svolgere: difendere i pezzi pregiati della squadra, mantenerli nel gruppo, respingere le offerte, anche quelle non irrinunciabili e che però meriterebbero attenzione. Come riporta il Corriere dello Sport-Stadio, i giocatori viola che interessano in Italia e in Europa ci sono e non sono pochi: per Bernardeschi e Borja Valero si forma la coda appena la Fiorentina apre uno spiraglio, per Ilicic, Kalinic e Astori gli estimatori non mancano e per Alonso e Vecino la polizza si chiama clausola rescissoria. Senza dimenticare Badelj, uno dei calciatori preferiti da Sousa, mentre Babacar non è un pupillo del gigliato e può andarsene ma senza essere svenduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Io non vorrei più vedere in questa squadra l’indolente Ilicic ma non ci sono richieste, il calcio moderno ormai è fatto di giocatori che corrono e lottano ferocemente su ogni pallone mentre lui passeggia in campo. Non si può tenere in squadra un giocatore sol perché è elegante e ogni tanto segna su punizione o su rigore e poi passeggia x tutta la partita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*