Difesa in scadenza, si preparano le trattative per i rinnovi

image

La Gazzetta dello Sport di oggi riporta come la Fiorentina stia trattando per i rinnovi di alcuni suoi giocatori che sono in scadenza a breve: il primo di tutti come priorità e sul quale si sta lavorando è quello di Marcos Alonso, per il quale entro la fine di questo mese dovrebbe arrivare il prolungamento del contratto fino al 2019 con tanto di ritocco all’ingaggio. Per Facundo Roncaglia invece gli addetti ai lavori vogliono aspettare invece la metà della stagione per vedere come muoversi. Discorso diverso per Nenad Tomovic, al quale entro Natale verrà proposto un prolungamento del contratto senza aumento dell’ingaggio. Per quello del capitano Manuel Pasqual si dovrà ancor aspettare, dato che al momento non è ancora in programma niente. Per quanto riguarda il centrocampo va sottolineato che tra pochi giorni Diakhatè firmerà il suo primo contratto da professionista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Roncaglia Tomovic e Pasqual niente rinnovo e la stagione che verrà comprare minimo 4 difensori di buona qualità se vogliamo avvicinarsi alle strisciate altrimenti sarà sempre la stessa storia e guardare vincere gli altri

  2. grazie per la precisione. Avevo perso tale informazione

  3. Io rinnoverei tutti.. Alonso per primo poi Roncaglia ma solo per poterlo rivendere e prendere qualcosa ma la vedo dura.. Poi Pasqual e tomovic non lo vedrei male se rimanessero.. Tomovic non mi dispiace e Pasqual finirà la carriera in viola!

  4. Vecino va in scadenza nel 2018, con lui si sono cautelati,
    se fosse stato in scadenza il napoli + di 5 mln probabilmente non li offriva.

    Riguardo a tomovic e roncaglia sono i giocatori che la fiorentina solitamente perde a 0 o svende pero’ l’errore piu’ grande della fiorentina è stata non affidarsi per tutte le questioni tecniche, rinnovi compresi ai Pradè e Macia perchè sono gestiti in modo controproducente,
    I paletti imposti ds Conigni con Lajic e neto hanno fatto perdere soldi e anche i mancati rinnovi di romulo, camporese e di questi 2 sono comunque soldi buttati.

    Insomma i nostri si concentrano a vendere i giocatori forti o i campioni ma se non regali metà cerci,
    Romulo e rinnovi a neto , x roncaglia e tomovic x entrambi fai un 5 o 7 mln magari non hai bisogno di cedere Lajic e Savic, non subito.
    Da anni pensavo che il limite x salto di livello era cio’ ma ora comunque persi Macia e Montella piu’ molti iocatori di livello i limiti sono altri pero’ con un po di cuore in piu’ e maggiore lungimiranza la fiorentina avrebbe fatto soffrire ancora per molto anni le milanesi e altre,
    Sembra pero’ che quest’anno l’imput era tagliare tutto e fare accomodare le altre, bo.

  5. Alberto è un mese che parlano alla radio e lo dicono tutte le testate Viola che Vecino ha un contratto fino al 2018 già fatto da un po’!

    Dire “nessuno ne parla” significa che tu segui poco le vicende della Viola perché l’hanno detto TUTTI i siti Viola e alla Radio!
    Quindi di cosa parliamo?

  6. ma di Vecino nessuno ne parla ???? penso che sia in scadenza nel 2016. Penso che sarà una lunga storia penosa se non riuscirà a giocare almeno qualche partita

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*