Questo sito contribuisce alla audience di

Diks: “Alla Fiorentina ero spesso a casa, ora invece posso fare la differenza. I viola non sono in Europa quindi…”

Kevin Diks ha giocato un match davvero eccellente lo scorso fine settimana contro il Willem II. Il difensore che la Fiorentina ha prestato al Feyenoord è riuscito a fare due assist nel rotondo 5-0 inflitto dalla sua squadra agli avversari. “Alla Fiorentina ero spesso a casa, ma qui sento che posso fare la differenza per la mia squadra – ha detto Diks all’Algemeen Dagblad – La Fiorentina non gioca in Europa, quindi questa esperienza per me è davvero un grande passo avanti”. Ricordiamo che il Feyenoord è invece impegnato in Champions League ed è stato inserito nel girone del Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non ti preoccupare Diks: a Firenze nessuno ti rimpiangera’…

  2. La Differenza la fai in Olanda da noi la Puoi fare in serie B. FORSE

  3. Bella questa cuore_viola, perche? Facile.
    Diks è nostro quindi non girano soldi mentre uno nuovo va comprato, pagato e va data la commissione ai procuratori di cui una piccola parte entra anche nelle tasche di Corvino. Ecco perché. Chiaro?

  4. Io vorrei conoscere il pensiero di Antognoni su questo giocatore. Un paio di anni fa disse che era buono…… una certezza! la pensa ancora così? e se si perché lo abbiamo dato di nuovo in prestito se potevamo risparmiare i soldi di Gasperino e Laurini?

  5. Traduciamo per i leccavalle:
    “Tornare alla Fiorentina sarebbe un passo indietro nella mia carriera, ergo rimango qui e mi faccio riscattare e dopodiché me ne vado in Premier”

  6. Bravo, ora continua così, rinforzati fisicamente e poi vediamo se potrai dire la tua in Serie A. Forza Kevin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*