DIRETTA MERCATO – Prima all’estero…poi De Maio

Vida Croazia

MILANO – Alla Fiorentina resta da trovare un difensore. La società viola proverà prima a trovarlo all’estero, dandosi come scadenza il primo pomeriggio. Se questo tentativo non andasse a buon fine ecco che verrà giocata la carta De Maio con il Genoa, ritenuta quella più comoda da chiudere.

Estero vuol dire Ruben Vezo del Valencia, Vida della Dinamo Kiev e Musacchio (difficile come obiettivo) del Villareal, senza contare magari qualche altra pista ancora non uscita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Fossi in De Maio non verrei a Firenze nemmeno per tutto l’oro del mondo. La dignità non ha prezzo! Viene considerato (forse a ragione) un giocatore di poco valore e va bene, ma metterlo in riserva con tutti e alla berlina dei media mi pare poco dignitoso. Se arriverà cotanto giocatore, immaginatevi la considerazione dei tifosi e dei media. Oltre a causare i danni che sono sotto gli occhi di tutti i nostri eroi di mercato (ma quanti sono, io ho perso il conto) credo non sappiano neanche loro do ve andare a parare! Vagano a vento in vela tra l’estero e da noi senza avere un obiettivo preciso. Viva la programmazione di questa splendida Società!

  2. se Pradè ha una dignità si deve dimettere
    o è colpa sua o non può decidere nulla (in argentina o a lisbona doveva andarci lui), dunque deve lasciare…..
    poi se ne andrà Sousa…
    ma xchè I DV vogliono questo? bastava poco…
    a proposito, si degneranno di parlare?
    ora qualsiasi cosa accada nelle prossime ore, la frattura è inevitabile…

  3. RIdicoli e offensivi!!!! Via la xxxxx da Firenze!!!!

  4. Non mettiamo fretta alla società, Andreino ce lo ha chiesto per favore, vedrete che ntro domani tutto sarà risolto…..ps Neto è un rosicone, Salah un traditore, Milinkovoc Savic un poco di buono, Mammana ha perso l’areo…..Che colpe ha la società?

  5. bonolverdicchio

    CHE PENA RAGAZZE, TOCCA SPERARE CHE ARRIVI DE MAIONENOSTRO. QUESTO è QUEL MONDO? QUESTI I DILETTI L’AMOR L’OPRE GLI EVENTI DI CUI TANTO RAGIONAMMO INSIEME?

  6. troppi dirigeni che fanno mercato..sono troppi!!!! l’unico dovrebbe essere pradè coadiuvato da Angeloni e Pereira. invece qui le decisioni le prendono quei due fenomni di Rogg (caso milinkovic-savic) e Cognini (vedasi Suarez e Gomez..)
    ADV ascolta…regalagli un paio di tod’s e buttali fuori a scarpate…

  7. hanno le idee chiare x giugno..tranquilli

  8. Ma di che vi lamentate. Non vi accontentate mai. Abbiamo ripreso Gigli dal Lecce, perciò il nuovo difensore c’è!

  9. Ancora con la telenovela Basanta, ma Basanta è andato via per problemi familiari non poteva più stare a Firenze, a volte per mantenere certi equilibri di malumore si fanno anche dei sacrifici sennò se è vero che hanno i braccini corti che mandano via i giocatori gratis …molti gli esempi di calciatori rimasti anche rimettendoci qualcosa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*