Questo sito contribuisce alla audience di

DIVERGENZE

PizarroLimassolAbbiamo toccato l’argomento ieri, ma ci ritorniamo inevitabilmente anche stamani, perché è comunque una delle situazioni di strettissima attualità. Ci sono alcune divergenze tra la Fiorentina e David Pizarro e il cileno non partirà fin da subito per il ritiro viola di Moena. La prima riguarda l’ingaggio, ma è veramente una questione di quisquilie e l’accordo potrebbe essere trovato in cinque minuti dalle parti. La più importante è invece sulla durata del contratto, dato che il regista insiste per avere il suo accordo prolungato per altre due stagioni, mentre la controproposta gigliata è di un anno. E qui la faccenda, benché resti un ottimismo di fondo, si fa un po’ più complicata. Se Pizarro decidesse di farne una questione di fondo potrebbe partire un muro contro muro che avrebbe la sola conseguenza di sancire il divorzio definitivo dal giocatore. Entro il fine settimana dovrebbe arrivare la risoluzione della faccenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. i rinnovi di Pizarro alla Fiorentina sono sempre stati annuali
    secondo me il Pek sta tirando la corda perchè la Fiorentina sta cercando anche altri registi (da alternare a lui) e la cosa a lui non può piacere.
    Io vorrei il Pek + un altro regista di pari valore tipo Arteta.

  2. Pizarro sapendo anche che in quel ruolo al momento la Viola è scoperta ne approfitta per alzare il contenuto del rinnovo, furbizia o no ognuno fa i propri interessi e lui ci prova.

  3. E vai col biennale. Se lo merita tutto.Forca Bizzarra.

  4. Ragazzi fa parte delle trattative ove ognunotira sai propri interessi. Mi sembra.più un film dei media a corto di nomi che altro ed è già molto che qualcuno non si inventi una lettera della.nonna vista la fame di notizie (e di polemiche)

  5. Di registi che varrebbe davvero la pena avere al mondo ce ne saranno al massimo dieci.
    Puzarro è uno di questi .
    Della vecchia guardia vi sono Pirlo , Pizarro e Xabi Alonso, campioni veri,gente che fa la differenza da anni e che probabilmente continuerà a farla per un altro paio di stagioni.
    Pirlo ha qualche mese + del nostro ed ha firmato un biennale da 4 mln a stagione.
    Pizarro prende 600 mila quindi un biennala al pek oppure un anno di contratto + un opzione (in base alle presenze magari )mi sembra un offerta conveniente per tutti.
    Dei nuovi ci stanno verratti e alcantara ma sono stato blindato da tempo e non basteranno 30/40 mln ormai.
    Poi ci il regista del borussia, blindato pure lui, altri 2/3 che hanno ancora qualcosa da dimostrare e Banega che tecnicamente ad oggi mi piace un po più di Verratti.

  6. …sento che almeno il 50% dei msg dei tifosi e’ per fare solo un anno o addirittura per non rinnovare a Pizarro, cercando un giovane che tocchi bene la palla, affidabile: e perche’ non provare con Ilicic?….senno’ Vecino (che ha mangiato a uffo per un anno e mezzo) senno’ proviamo uno svincolato giovane che vuole cambiare aria, anzi 2 : Compeer e Alonso o il biondo argentino che venne subito dopo il Tanque…….E’ DURA RAGAZZI trovarne uno aggarbo. Teniamolo, sia lui che Aquilani

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*