Don Gabbricci, la preghiera ascoltata e l’aneddoto su Buffon

Don Massimiliano Gabbricci, parroco tifosissimo della Fiorentina a Viola Week rivela un curioso aneddoto: “Prima di Fiorentina-Juve del 4-2 in rimonta con Pepito nell’autunno 2013, ero a pranzo a Coverciano con Prandelli durante il ritiro azzurro. Passa Buffon e mi saluta: “Don, ricordati di pregare per me soprattutto per la prossima partita”. Al che gli garantisco il mio impegno, mentre il ct si mette a ridere: “Non ti ricordi con chi giocate domenica?”. Questione di un secondo e ribecco Gigi: “Caro certo che prego per te, ma la prossima la vinciamo noi”. Mi pare proprio di essere stato ascoltato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*