Donadel: “Sousa non accetterà di essere sempre quarto o quinto. Bernardeschi, dammi retta e resta a Firenze il più a lungo possibile”

L’ex centrocampista della Fiorentina, ora componente dei Montreal Impact, Marco Donadel, ha parlato delle vicende viola in un’intervista rilasciata a Italianfootballdaily.com, a cominciare dal futuro di Sousa: “Penso che rimarrà la prossima stagione a Firenze, ma è destinato ad andarsene. E’ un allenatore molto bravo ed è stato abile ad ottenere risultati con una squadra che ha una rosa modesta. Sousa non accetterà di essere sempre quarto o quinto alla fine della stagione. D’altronde la Fiorentina non può competere con i grandi club della Serie A quando si tratta di investimenti. Il proprietario della Fiorentina non ha voglia di perdere 50 milioni di euro ogni stagione. In Inghilterra i diritti televisivi vengono redistribuiti in maniera più equa, in Italia squadre come la Lazio non potranno mai vincere lo scudetto. Guardate la Fiorentina. Bastano un po’ di infortuni e un paio di risultati negativi ed ecco che si ritrovano terzi da primi com’erano”.

Donadel ha parlato anche di Bernardeschi: “Se fossi lui, rimarrei alla Fiorentina il più a lungo possibile fino a quando non arriverà l’offerta che ti cambia la vita. Io non andrei mai ad un altro club italiano, come l’Inter, la Roma o la Juventus ad esempio. E’ il simbolo di una squadra, è nato a Carrara ed è rimasto nelle giovanili viola per molti anni. Se per caso andasse alla Juventus non penso che giocherebbe titolare e resterebbe fisso in panchina. Se il dilemma è essere leader a Firenze o essere uno dei tanti alla Juve, credo che sia una scelta facile da fare”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Caro Marchino, ti ho sempre apprezzato come persona, anche se a giocare col pallone eri abbastanza scarsino. Questa volta l’hai fatta proprio di fori. Perché rosa modesta?

  2. quante chiacchere a vanvera. ognuno dice la sua solo per mettersi in evidenza. rosa scarsa? il berna che farebbe panchina in altre squadre? ma quante stupidaggini dice questo donadel? lui che e’ stato una modesta riserva , giocatora abbastanza mediocre…

  3. Come si può ben notare dai commenti anche se alcune cose posso e essere vere tipo distribuzione diritti tv ma il resto caro scarso donadel è roba da urlo come te in campo e come i tifosi che dicono che hai ragione perché bernardeschi gioca ovunque vada e un fabbro come non può ambire più che a essere il fedele scudiero di cesare altrimenti come avresti fatto a giocare a Firenze ringrazia questa piccola società da retta e i mediocri tifosi che osavano crederti bono

  4. Il nulla cosmico! Pensi a se stesso. Rosa modesta? In tanti vorrebbero avere i nostri Berna, Ilicic, Badelj, Kalinic, Vecino, Tello, ecc. Ha parlato il CR7 dei poveri. Ma venvia…
    E chiaramenti i pochi pseudo tifosi/gobbi a dargli spago. Posate i fiaschi…

  5. Ha perfettamente ragione su tutto.

  6. Esattamente così

  7. viola a bestia

    Grande Donadel!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*