Donadoni sfida Sarri, si apre la corsa all’eredità di Montella

donadoniAncora non è dato sapere se la Fiorentina potrà contare ancora su Montella nell’immediato futuro oppure no. Il tecnico e la società si incontreranno la prossima settimana per capire se i progetti per il futuro sono ancora in sintonia oppure se è arrivato il momento di stringersi la mano e andare ognuno per la propria strada. Così la Fiorentina intanto si prova a cautelare e segue molto attentamente il mercato degli allenatori con due nomi su tutti che si giocano la possibile eredità di Montella, e sono Roberto Donadoni del Parma e Maurizio Sarri dell’Empoli. Questi sono gli allenatori che più hanno colpito i Della Valle in questa stagione, specie il secondo che ha condotto magistralmente l’Empoli ad una salvezza insperata ad inizio stagione. Così la Fiorentina aspetta Montella sicura di poterlo convincere a puntare ancora sui viola per l’immediato futuro ma per non farsi cogliere impreparata si guarda intorno con Donadoni e Sarri in cima alla lista delle preferenze.

Foto LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Sarri e’ un grandissimo allenatore!! ……PS oltre a Sarri, sono cmq ottime soluzioni anche quelle rappresentate da Spalletti, Mazzarri e Gasperini.

  2. Siamo arrivati ad un passo da avere una grande squadra e invece di prendere 2 giocatori per migliorarla forse si fa tutto da 0 e qualcuno è cotento.
    Ok
    Evviva

  3. Se la fiorentina non aveva giocatori che spesso danno quel che hanno e anche qualcosa in piu’ come facevano a vincere in 9 contro l’inter e a non prenderne 5 contro il totthenam , o ad eliminare 2 clvolte la roma o la dinamo che non è peggio del dinipro…..

    Ovvio che ci stanno squadre migliori della viola magari per tecnica o attegiamento ma bisogna guardare anche il perchè come ai modi con cui sono arrivate le sconfitte…

    Siviglia e juve sono da + anni a certo livelli ed hanno giocatori + esperto e cattivo,

    Con il siviglia abbiamo perso che nel primo tempo abbiamo sbagliato 4 gol mentre il siviglia ha sfruttato le sie occasioni.
    Se giochiamo altre 10 volte contro il siviglia al completo con in attacco questo Gomez invece di Rossi o banacar ci perdiamo 10 volte, è normale che a siviglia e juve non possiamo regalare nulla e con Rossi e baba ai box siamo spuntati mentre gli altri hanno campioni come bacca o tevez edxuna maggiore capacità a giocare certe partite che se noi cacciamo Montella x
    gente tipo quella uscita sui giornali non avremo mai(di francesco , strama, dinadoni)

    Insomma se Montella va chi ora dice idiozie tipo Perdellla tra un anno o 2 piangerà a meno che non dice certe cose solo perche’ tifa altre squadre o le partite della fiorentina le ha viste solo in cartolina.
    Facciamo una cosa , segnatevi i risultati con montella, e segnatevi i risultati dei prossimi 3 anni senza montella, io spero di sbagliarmi come lo speravo quando è uscito il nome di gomez e speravo fosse solo uno dei tanti nomi che Aubumeyang o David Villa o altri tra cui lajic già in rosa mi entusiasmavani molto di +.
    Spero he su montella sia una di quelle volte in cui mi sbaglio perchè lui non chiede la luna e se non lo confermano vuol dire RIDIMENSIONAMENto

  4. vorrei ricordare a coloro che sperano nell’ arrivo di Spalletti che, al di la del costo, se Montella lascia è perché la società non ha intenzione di adeguare la squadra per fare quel salto di qualità che ci permetta di salire sul podio (primi tre posti) in campionato, e mister Spalletti, per accettare l’ incarico, chiederà alla società gli stessi investimenti, e forse anche di più, di quanto chiede Montella, e allora perché cambiare??

  5. Ah dimenticavo se scegliere tra Donadoni e Sarri, quando esce il prossimo calendario segnatevi la partita contro la Rube! BENTORNATI NELLA NOSTRA MEDIOCRITÀ

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*