Questo sito contribuisce alla audience di

Dopo carneadi e sfortuna è il momento della rivincita: la grande occasione della Primavera 11 anni dopo

Era da undici anni che la Fiorentina Primavera non arrivava alla finale scudetto: nel 2005/06 infatti, la squadra di Cadregari arrivò fino in fondo da outsider, eliminando Roma e Milan e cedendo solo alla Juventus di Criscito, Marchisio e Giovinco. Nel mezzo tante delusioni, non solo in campionato, con le gioie di Coppa Italia e Supercoppa del 2011 a mitigare il tutto. La squadra viola ha partecipato a cinque delle ultime sette Final Eight, con due eliminazioni ai rigori: con le sorprese Varese, nella semifinale 2011, e Chievo, in quella del 2014. Nel 2015 e 2016 invece la bestia nera è stato il Torino, prima ai supplementari e un anno fa in finale play-off, subito prima della fase finale. E poi tante delusioni dal dischetto anche al Viareggio: basti ricordare quella della semifinale con l’inatteso Verona nel 2015 e quella di quest’anno contro il Sassuolo. Insomma, per il gruppo di Federico Guidi può essere la grande occasione di vendicare le squadre di Cadregari, Buso e Semplici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Alle 18 di domenica hanno detto in TV

  2. Darioneviola

    Ma si è capito a che ora giocano ?!?

  3. Per la precisione, il Varese che eliminò la primavera di Buso era allenato da Mangia e non da Sannino, e oltre allo scudetto giovanissimi è stato conquistato anche uno scudetto allievi.

  4. Non si può sbagliare. Andiamo a prendere il titolo.

  5. Ci sarebbe anche lo scudetto allievi con buso in panchina e in campo seculin, camporese, piccini, iemmello e babacar anche se la stella assoluta era federico carraro che per testa o chissà cos’altro poi non sfondó mai.
    Una gran bella squadra che l’anno successivo salendo di livello vinse la coppa italia e perse il viareggio in finale e il campionato in semifinale ai rigori contro il varese di sannino dopo aver dominato clamorosamente la partita.

  6. Guidi è probabilmente il miglior tecnico delle giovanili degli ultimi 15-20 anni, ha fatto tutta la trafila completa da esordienti alla primavera. Avrei preferito lui in prima squadra, che yesman MR Esonero Apatia Pioli, almeno conosce a menadito la maggior parte dei giovani, cosi da poter fare veramente una rivuluzione a livello calcistico con una base giovane. in ultimo è veramente bravo e preparato.
    Non si è montato la testa o fatto influenzare dalla partecipazione al reality di MTV di alcuni anni fa.
    Infine ricordo che è l’allenatore dell’unico scudetto della Fiorentina gestione Della Valle, ha infatti conquistato lo scudetto giovanissimi 2011

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*