Dopo il castigo torna Astori

Dopo la panchina di Udine per motivi tecnico-tattici contro la Juventus torna Davide Astori, colonna insostituibile della difesa della Fiorentina. Il centrale è protagonista di un’ottima stagione e anche per questo Sousa non ha praticamente mai rinunciato a lui, tranne mercoledì scorso ovviamente. Astori tornerà al fianco di Gonzalo e avrà il compito di tenere a bada il terzo attacco della Serie A. Non un compito facile per la Fiorentina ma sicuramente i viola avranno qualche speranza in più con Astori in campo dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Astori era in castigo perché lo hanno pescato fuori a cena senza mocassini.
    Calzava scarpe della concorrenza!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*