Dopo il tradimento la guerra. I Della Valle non si arrendono

Salah Chievo

Salah ChievoAll’interno de La Gazzetta dello Sport si prova a ricostruire quanto accaduto sul fronte Salah nella tarda serata di ieri, con l’egiziano che ha proseguito sulla via del silenzio mentre la Fiorentina aspettava una risposta alla super offerta che aveva messo sul piatto. Risposta che non è arrivata e che ha fatto letteralmente infuriare Andrea Della Valle pronto a far rispettare l’accordo preso con il Chelsea a gennaio. Il diritto di veto del giocatore viene considerato scaduto il 30 giugno dalla Fiorentina e così i viola si aspettano di trovare Salah alle visite mediche il 13 di luglio pronto poi a salire a Moena. Dall’altra parte c’è invece il giocatore e il suo entourage che tra un silenzio e l’altro fanno capire che il futuro dell’egiziano non sarà a Firenze. Insomma dopo il grande silenzio che sa di tradimento i Della Valle sono pronti alla guerra pur di non farsi prendere in giro da Salah.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. buffone egiziano, ma quanto mi sta sul C@#$o adesso sta’ salahata!

  2. Non vorrei essere cattivo dicendo che quella gente che lo ha portato via noi,possa spendere in medicine tutti i soldi che guadagna e non sono pochi.

  3. Se non sara’ in viola il suo futuro dovrebbe essere al Chelsea oppure da noi in tribuna,mai alle due mer*** italiane

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*