Questo sito contribuisce alla audience di

Dopo la Supercoppa parte in salita anche il campionato per la Fiorentina Women’s, che si salva in extremis a Verona. E la Juve prova già a scappare

L'allenatore della Fiorentina Women's Sauro Fattori

Ad un passo dalla seconda sconfitta, la Fiorentina Women’s si salva proprio allo scadere del recupero sul campo del Verona, grazie al gol di Zazzera che impatta il rigore di Kongouli nel primo tempo. Dopo la sconfitta pesante ad opera del Brescia in Supercoppa, per le ragazze viola è arrivato il pari all’esordio in campionato. Intanto la Juventus, versione femminile, è partita subito vincendo per 2-0 sul campo del Mozzanica e acquisendo così subito il primo vantaggio in classifica. Per le ragazze di Fattori e Cincotta ci sarà ora l’appuntamento di gala, mercoledì sera al “Franchi”, contro le danesi del Fortuna Hjorring per l’esordio in Champions League. Un’occasione per trovare immediatamente il riscatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Avevate dei dubbi che con l’arrivo della Juventus anche nel calcio femminile le cose fossero diverse da quello maschile ,menomale hanno vinto questo scudetto perché non so se sarà facile ripetersi ……

  2. Comunque ragazze datevi una SVEGLIA

  3. Danno le gobbe e le campionesse di italia no è Propio una vergogna. Che Paese di mxxxa che siamo

  4. Lega dilettanti vergognosa, ha tolto le dirette internet e ha trasmesso la rube, squadra che è l’ultima arrivata. Vogliono nascondere i furti agli occhi della gente per farli tranquillamente. si parla di un arbitraggio nettamente svantaggioso per noi, come contro il Brescia, e vantaggioso per la rube. La società si svegli e si faccia sentire. Comunque bisogna che mister e ragazze ritrovino umiltà, grinta e cinismo oltre a correre di più. Non si possono regalare punti in questa maniera. La testa ora deve andare alla champions, ma mi pare che questo fosse già avvenuto visto che la gara odierna è stata affrontata male. L’obiettivo non cambia ma la rosa mi sembra corta in vari ruoli, la società deve e può intervenire.

  5. Il solito dejavu che vediamo nel calcio italiano, che palle!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*