Drago: “Bernardeschi ha bisogno di fiducia. Però deve dimostrare riconoscenza verso la Fiorentina”

image

Massimo Drago, che ha allenato Federico Bernardeschi ai tempi di Crotone, parla così a Radio Blu del presente e del futuro dell’attaccante: “E’ sempre uno dei talenti più interessanti del nostro calcio. Ha fatto buonissime partite in Europa League segnando anche qualche gol. Ha solo bisogno di fiducia per esprimersi al meglio. Bernardeschi deve essere anche riconoscente alla Fiorentina che comunque lo ha cresciuto e lo ha allenato in tutti questi anni. In un calcio così malato c’è bisogno anche di riconoscenza verso una società che ti ha fatto crescere e maturare, poi ovviamente inciderà molto anche il progetto che la Fiorentina ha sul ragazzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. io lo prenderei a calci in ….,lui e pure suo padre.

  2. A me sembra che la fiducia dell’ambiente l’ha sempre avuta, ed anche lo scorso anno con Montella credeva molto in lui, non a caso ha segnato un paio di gol in EL, se si è infortunato non è mica colpa della mancanza di fiducia….potrebbe essere il suo anno, perchè si apre il ciclo Sousa e perchè la società vuol ripartire con giovani forti….giovani forti che tutti i top club d’europa cercano…facciamoli giocare !!!

  3. Bernardeschi non ha bisogno fiducia, deve solo imparare ad essere più umile dimostrandolo lavorando seriamente in silenzio.

  4. se salah non firma, facciamo un bel tridente baba, rossi e berna
    con i soldi risparmiati due bei centrocampisti (allan in primis) e un bel terzino destro…

  5. avere riconoscenza presuppone che si abbia l’umiltà di riconoscere anche i meriti degli altri nella propria crescita. questi giovanotti hanno tutto meno che umiltà.

  6. Alla Redazione: vi prego di censurare la parola ” riconoscenza” equivalente alla parola c…..a

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*