Drago: “Questo sarà l’anno di Bernardeschi. Ad averne come Borja Valero, non me ne priverei mai”

Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il tecnico del Cesena Massimo Drago, alla vigilia dell’amichevole tra CesenaFiorentina, è stato raggiunto dai colleghi di Radio Bruno Toscana. Queste le sue parole: “Siamo coscienti di dover affrontare una squadra molto forte e alla gran lunga superiore a noi, ma vogliamo affrontarla al meglio e dimostrare il nostro valore. La Fiorentina è una squadra molto importante, stravedo per Borja Valero, mai nella vita mi priverei di un giocatore come lo spagnolo. E’ uno che ha molta personalità, che sa trovare sempre la giocata giusta, mantiene sempre la calma e con le sue doti tecniche superiori permette alla squadra di creare superiorità. Bernardeschi (che ha già allenato in Serie B a Crotone)? Questo secondo me deve essere l’anno che lo consacrerà ad alti livelli, tutti aspettano questo suo salto. Sarà avvantaggiato per il modulo, poiché credo che Sousa insisterà per il 4-3-3, per lui quindi potrà esserci più spazio in fase offensiva. Federico può giocare ovunque, ma a mio parere il suo ruolo naturale è l’esterno offensivo con propensione a rientrare verso l’interno per trovare la giocata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. SpiegateLo ai nostri superintendori tifosi da 4 soldi……..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*