Questo sito contribuisce alla audience di

Dragowski, chi si rivede. E il polacco ora aspetta la prima in viola

Un giovane tanto voluto da Corvino, Bartlomiej Dragowski. Il portiere classe 1997 è arrivato in viola accompagnato da tante ottime recensioni, ma non è riuscito a ritagliarsi neppure un minimo spazio in maglia viola. I problemi fisici hanno rallentato un ambientamento già molto difficile. Dragowski è tornato in gruppo dopo il problema al ginocchio, e si è rimesso al lavoro nella speranza di riuscire ad avere un’opportunità con la maglia della Fiorentina nel finale di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Il portiere é valido. Lo garantisco.

  2. Va visto.. Deve giocare

  3. Concordo in pieno…anche perché gli altri acquisti sono stati criticati senza averli mai visti giocare…

  4. Visto che l’annata è già ampiamente finita non vedo perché non dare al giovane portiere polacco un’occasione per farci vedere quello che vale!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*