Questo sito contribuisce alla audience di

Dragowski come dodici? Il rischio del polacco

Non parrebbero esserci dubbi: Bartlomiej Dragowski sarà il secondo portiere della Fiorentina nella stagione 2017-2018. Il polacco è reduce da un’annata difficile, tra infortuni e panchine, alla Fiorentina ed anche in nazionale. Serve una svolta a Dragowski, ed è difficile che possa passare ancora attraverso un ruolo da comprimario. Corvino fino ad ora ha respinto le offerte del Benfica, e vuole trattenere il classe ’97. Non c’è però alcun dubbio sul fatto che al portiere viola serva tornare ad essere protagonista in campo: solo potendo testare le sue qualità capiremmo se effettivamente si possa parlare di un giocatore da Fiorentina, da tenere in considerazione per il futuro della porta viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. E’ dall’anno scorso che Fiorentinanews insinua dubbi sulle qualità di Dragowski, scrivendo quasi sempre che il portiere sarebbe stato ceduto in prestito per fargli fare le ossa. Anche oggi avete scritto un articolo senza alcuno significato, ma tanto velenoso per mettere in dubbio le vere capacità del portiere polacco. Vi dovrete rassegnare a vederlo riconfermato nella rosa dei titolari. Farà anche la riserva di Sportiello, ma il Drago è senz’altro all’altezza del portiere titolare e probabilmente anche più forte. Ieri sera nel secondo tempo si è dimostrato all’altezza del compito che avrebbe dovuto recitare e ha messo la saracinesca alla porta viola. Io personalmente tifo per il polacco. Una volta tanto Corvino ha visto giusto nell’acquistarlo.
    Non c’è motivo per cui dovremmo avercela con Dragowski, più volte anche il suo agente ha detto che gli avrebbe fatto bene andare a giocare ed è evidente vista l’età (guarda Lezzerini a forza di fare il secondo a Firenze…). Nessuno mette in dubbio le qualità di Dragowski ma parte sicuramente dietro Sportiello, portiere anche lui molto giovane e con tanto futuro davanti a sé. Un saluto, Redazione.

  2. I secondi della fiorentina ultimamente sono i futuri titolari. Sportiello è in prestito con diritto di riscatto a 6 milioni. O dimostrerà di essere un grande e quindi si riscatterà ma si potrebbe successivamente anche vendere o tornerà alla base, ed il secondo portiere rischia di diventare il titolare.

  3. Ieri sera l’ho visto pronto e reattivo, mi è piaciuto moltissimo.

  4. Se tutti avranno fiducia e pazienza, compreso il Polacco, Dragowski sarà un ottimo portiere.

  5. Ho visto meglio Dragosky di Sportiello ieri sera. Mah !

  6. Secondo me Dragowsky in forma ha l’esplosivita’ di frey, ed è nettamente superiore a sportiello…
    Vedremo

  7. Stasera qualcosa di buono Dragowsky l’ha fatta vedere.

    Forse merita una chance anche lui in prima squadra.

  8. Secondo me questo è fortissimo, serve pazienza ma è un predestinato….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*