Questo sito contribuisce alla audience di

Dragowski e Milenkovic: cronaca di un Europeo fallimentare

Nikola Milenkovic, in arrivo alla Fiorentina dal Partizan Belgrado

Un’esperienza assolutamente sfortunata quella dell’Europeo Under 21 per Bartlomiej Dragowski e Nikola Milenkovic. I due giovani della Fiorentina non hanno infatti totalizzato neppure un minuto nella rassegna internazionale. Serbia e Polonia poi non hanno passato il girone, e l’avventura dei ragazzi viola è terminata in breve tempo. A difesa dei ragazzi viola, va evidenziato che si tratta di due classe ’97, e quindi ampiamente sotto età per il torneo, che vede la partecipazione di calciatori anche classe ’94. Dragowski si è dovuto accontentare di fare la panchina al tutt’altro che brillante Wrabel, mentre a Milenkovic sono stati preferiti i più esperti Jovanovic e Veljkovic. Nessuna speranza è però perduta: i due calciatori potranno cercare nuovamente di avere spazio fra due anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Esperienza sfortunata?! La sfortuna è una cosa diversa, tipo quando un giocatore si rompe, questi sono scarsi e sono stati pagati cifre mostruose, Mancini e Cerofolini, a costo zero, erano decisamente meglio. Grazie ancora Corvino!!!

  2. Piu sfiga che mai

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*