Questo sito contribuisce alla audience di

Dragowski, la verità sul suo futuro e quelle voci dalla Grecia

Il portiere Dragowski. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Secondo alcune fonti polacche il portiere della Fiorentina Bartłomiej Dragowski, che fino ad adesso non ha mai giocato nemmeno un minuto in gare ufficiali con i gigliati, resterà in viola anche a gennaio. Il club infatti avrebbe infatti imposto il dictat alla non cessione del giocatore togliendolo quindi totalmente dal mercato. I contatti tra il club di Via Manfredo Fanti e il Panathinaikos ci sono effettivamente stati, ma poi la società avrebbe cambiato totalmente idea decidendo di interromperli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Guarda Pino….io la penso esattamente come te…..dai filmati che ho visto mi sembra proprio un gran bel portiere….il problema e’ che Sousa….a differenza di Montella ha gli occhi bendati…depaupera un patrimonio….preferisce far giocare quel mediocre di Tatarusanu…e poi…mi e’ piaciuto anche come carattere…quando ha detto che gli passavano avanti anche i magazzinieri….vuol dire che e’ uno con gli attributi….Corvino comunque lo sa chi ha comprato….stai tranquillo…

  2. Grande Pino. La pensò esattamente come te. Ai posteri ma vedremo chi ha ragione.

  3. Non sono d accordo se così fosse..A maggior ragione se la società ci crede va mandato a giocare visto che Sousa è di opinione opposta..probabilmente completare il processo d ambientamento (soprattutto lingua ed alimentazione) è ritenuto più importante di sei mesi in campo..

  4. Questa e” una buona notizia. Abbiamo in organico un signor portiere e quell’incompetente di Paulo Sousa continua a ostinarsi a non farlo giocare. Ma verrà’ il turno del polacco e nessuno poi sarà’ capace di ricacciarlo in panchina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*