Questo sito contribuisce alla audience di

Dramma Giuseppe Rossi, Cota: “Ha sentito un crack. La lesione può essere grave”

Un contrasto apparentemente innocuo con Alejandro Galvez dell’Eibar ha provocato l’ennesimo dramma della carriera di Giuseppe Rossi. L’ex attaccante della Fiorentina, subito dopo, si è seduto in panchina con le mani sul volto. “Ha sentito un crack – ha detto a fine gara il dottor Juan José García Cota, ovvero il medico sociale del Celta Vigo, dove gioca attualmente Pepito – le sue sensazioni non sono buone e questa è la cosa che più ci preoccupa. Aspettiamo di fare la risonanza magnetica per trarre conclusioni definitive, però siamo preoccupati. La lesione può essere grave”. Si teme per il crociato. C’è da dire per completezza d’informazione che questo non è il ginocchio che è già stato operato quattro volte, bensì l’altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Re Leone, questa volta hai pisciato fuori dal vaso e con quale e tanta stupidità.

  2. Re Leone, non te fai scappare una. Ogni volta che c’è da fare una figura di malta , tu esci con le tue esternazioni. Complimenti.

  3. Ma smettila con questi discorsi privi di senso e pieni di più invidia , se madre natura lo ha dotato di caratteristiche tecniche che in pochi hanno non è colpa di nessuno, in più è sempre stato un ragazzo con la testa sulle spalle e corretto, a 10 anni probabilmente lui era già fuori di casa mentre te eri a giocare con i playmobil , mi sembra che non abbia rubato nulla . In bocca al lupo sfortunato campione.
    P.s sono un operaio
    Forza viola

  4. Visto che si é fatto male all altro ginocchio (quello buono) speriamo che questa volta non vada ad operarsi da stedman

  5. Confermo è una persona ricchissima..provo più pena per un operaio o un agricoltore che si infortuna seriamente e non riesce ad arrivare a fine mese..poi pensatela come vi pare ..FV

  6. Albertoviolaclubroma

    Spesso condivido i tuoi commenti ma questo sulla ricchezza è proprio di cattivo gusto,spero ti sia scappata la mano e che intendevo altro.
    Un saluto e forza viola

  7. Un calciatore vero con classe e temperamento e con un senso del gol incredibile..purtroppo le ginocchia non sono mai state all’altezza e purtroppo il sig Rossi ha più penato negli ultimi 4-5 anni che giocato…e comunque non troppi pianti perché lui nonostante tutto è una persona ricchissima..FV

  8. Non sia niente di grave ?!?
    Si, per lo stipendio non sarà grave (tanto sarà assicurato), ma agonisticamente Rossi non esiste più … ormai il ginocchio è un puzzle!!

  9. Ogni volta che il procuratore parla succede qualcosa,aveva detto di aspettare una squadra importante,mi sa che dovrà smettere di giocare

  10. Auguri Petito. Speriamo non sia niente di grave.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*