Dubbio Tello, ma i veri cambiamenti sono altrove…

Tello in azione contro la Roma. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Cambiamenti rispetto alla trasferta con l’Inter sono possibili ma tutt’altro che certi. Il Corriere dello Sport-Stadio scrive di un dubbio Tello per domenica prossima, anche se probabilmente, alla fine, Sousa dovrebbe confermare lo spagnolo. Il giocatore prestato dal Barcellona ai viola potrebbe essere accantonato più avanti, a Marassi contro il Genoa, o all’Olimpico contro la Lazio, a tutto vantaggio di un centrocampista (come Vecino ad esempio).

I veri cambiamenti, giocoforza, domenica prossima saranno dietro. Gonzalo squalificato apre la strada a due soluzioni. La prima è quella che abbiamo visto nel secondo tempo a San Siro, con l’impiego di Salcedo, Tomovic e Astori. La seconda invece prevede De Maio centrale, Astori a sinistra e una lotta tra Salcedo e Tomovic per il terzo posto. Attualmente riteniamo che la prima soluzione sia quella che ha più chance di essere attuata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Basta tello, faccia giocare chiesa e perez. Più inutili dello spagnolo è difficile trovarne!

  2. Io sono una persona che vuole dare possibilità a tutti,ma Tello o si fa giocare con scambi veloci,oppure cambiando improvvisamente campo. In caso contrario diventa mediocre,ed allora ben venga Chiesa o Perez-

  3. Ma non sarebbe ora di mettere da parte Tello e far giocare stabilmente Chiesa che ha dimostrato di meritare la maglia viola? tanto piu’ che Chiesa è un nostro prodotto mentre Tello sarebbe da riscattare. Mi auguro che Corvino ne parli a Sousa anche se dubito che il portoghese farebbe fuori un suo pupillo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*