Due accoltellamenti a Roma dopo la finale di Coppa Italia

TifosiFiorentinaOlimpico

Sul sito de La Gazzetta dello Sport viene reso noto che ieri a Roma è avvenuto un assalto da parte di un gruppo di tifosi del Milan in un bar dopo la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Due persone intorno alle 1.00 di notte sono state accoltellate e trasportate in gravi condizioni in ospedale. La polizia ha intanto identificato tutti i passeggeri di tre bus di supporter rossoneri e arrestato un diciannovenne. Sono stati sequestrati bastoni e coltelli rinvenuti nei pressi del locale. I due feriti, un 26enne e un 40enne, non sarebbero in ogni caso in pericolo di vita. Resta da chiarire il motivo del gesto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Parliamo dei casini a bergamo di ieri per il monarca Renzi?

  2. Na punjcata nun e’ reato…..

  3. È la regola del prepartita, una consuetudine folkloristica “daaaa’ gabidale”, al di là del fatto che in finale ci sia o no almeno una squadra romana: a Wembley, prima della finale di FA Cup, cantano “Abide with me”, a Riomma “se tireno ‘e puncicate”.

    Dopotutto noi itagliani già facciamo ridere di nostro, ma quando poi si cerca di scimmiottare (senza prima averci capito qualcosa) ciò che di meglio hanno all’estero, si fa ancora più ca**re.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*