Due anni in più per evitare brutte sorprese…

Il contratto attuale di Matias Vecino scade nel 2018, quello di Federico Bernardeschi (rinnovato non da moltissimo) nel 2019. Eppure la Fiorentina ha intenzione di proporre ad entrambi i giocatori un allungamento dei rispettivi accordi di due stagioni per evitare sgradite sorprese ed avere sempre il coltello dalla parte del manico in caso di eventuali trattative con altre squadre. Vecino e Bernardeschi sono già molto seguiti tra Italia ed estero ed è quindi necessario tutelarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Si tutelarsi per guadagnarci di piu non per trattenerli.

  2. No…se gli fai un contratto ricco e prometti un calcio da vertice non parte (parlo di Bernardeschi). E Cmq è il primo anno in serie A.

  3. Tanto se i loro procuratori vogliono se ne vanno tranquillamente……….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*