Due errori pagati caro

Borja Valero controlla la palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La Fiorentina ha pagato caro due errori ieri sera contro il Milan, regalando di fatto i gol ai rossoneri. Al di là delle reti della banda di Montella, sono state poche le occasioni create da Bacca e soci: le uniche probabilmente sono state quella di Pasalic, il cui tiro è stato deviato da Tatarusanu sul palo, e di Abate nei minuti finali. Il gol di Kucka è stato causato da un errore di posizionamento sugli sviluppi di un calcio di punizione, che ha permesso al centrocampista rossonero di colpire indisturbato di testa. L’altro errore è quello di Borja Valero, che in ripartenza ha perso il pallone spianando la strada a Deulofeu: c’è da dire a parziale discolpo del todocampista viola, che l’ex Everton ha segnato un gol davvero bello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Squadra perdente che gioca all’indietro, il posseso palla è sterile perchè anzichè andare in verticare tornano verso il portiere. Così a calcio so giocare anch’io. Non uno che si butti in area, non uno che si prenda la responsabilità del tiro in porta. non uno tranne Chiesa che cei superiorità numerica. Gli sbagli? Con gente come Tomovic(cone con il Milan non giocava ma che ci ha fatto predere una trentina di punti nelle precedenti), Milic, Oliveira, Cristoforo, Dicks, Gilberto e gGiovanni dove vogliamo andare, vero mago di Venole? Che eroe di mercato! Pensare al prossimo ci viene landrenalina…..

  2. Borja ha perso il pallone perché l’ha portato per olte 10 metri, quando eravamo in uscita e c’erano tre giocatori della Viola che volevano la profondità.
    Questa è Valero, lo sto ripetendo da tempo immemore.
    Si corre, corre ma questi giocatori non sono utili alla squadra, la palla si da di prima, se no non fai, non fai altro che rallentare il gioco.

  3. Magari se Gonzalo invece di andare indietro lo avesse affrontato forse gol non lo avrebbe fatto

  4. Con l’ idee che ha questa proprietà, il prossimo anno anche se abbiamo solo campionato e coppa italia … arriveremo ottavi comunque.
    Comanda chi mette i soldi, se dicono RIDIMENSIONARE, vuole dire vivacchiare in campionato a metà classifica.
    SE CONTINUIAMO A FARE SEMPRE 20.000 ABBONAMENTI, VUOLE DIRE CHE ALLORA A PIU’ DEL 50% DELLA GENTE GLI VA BENE ESSERE RIDOTTI COSI’.

  5. In ricordo dei vecchi tempi un regalo a Montella ?

  6. Borja Valero a 30 e passa anni non può giocare tutte le partite…

  7. …l’Atalanta..va in Europa e poi viene eliminata come il Sassuolo…secondo me se per un anno si pensa solo al campionato nn è male..anche perché l’anno prossimo la Champions è al quarto posto..voi che dite..?…
    ..e poi dobbiamo giocare ancora una partita di ritorno o sbaglio?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*