Due espulsioni e un rigore (inesistente) ed ecco che l’Inter si riporta maledettamente a contatto con la Fiorentina. Guarda la nuova CLASSIFICA di Serie A

image

L’Inter vince in trasferta 2-1 sul campo dell’Udinese e si porta così ad un solo punto dalla Fiorentina (in attesa del match dei viola contro la Juventus). Ma la squadra di Mancini di episodi favorevoli ne ha avuti molti in questo incontro. Intanto sono da segnalare due espulsioni nelle fila dell’Udinese e parliamo di Domizzi e Badu. E poi un rigore (inesistente) trasformato da Icardi al 48′ che ha aperto le marcature. Il raddoppio dell’Inter è opera di Podolski, ma nel mezzo ai due gol nerazzurri c’è stato il pareggio momentaneo del solito Di Natale. Nel finale, in nove contro undici, l’Udinese ha pure sfiorato il pareggio ma non c’è stato niente da fare.

Guarda la nuova CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Se avessimo avuto 55 punti,come era nelle nostre possibilita’,e non 49,la vittoria rubacchiata dell’Inter non ce ne poteva fregare di meno e invece siamo qui a recriminare per l’arbitro Rocchi,a proposito,meno male che e’ di Firenze ,quindi non credo che abbia debolezze viola.Questa sera ci sara’ Banti,un altro di Livorno,citta’ famosa per.. l’amicizia con Firenze e poi Pisa,(altra citta’ amica) poi c’e’ la lucchesia,colonia bianconera;ma se i tifosi non li abbiamo neanche in Toscana,dove sono?

  2. Luca tifa la maglia

    Anche un bischero come me aveva avvertito – mesi fa – che i poteri forti nel calcio non avrebbero tollerato le due milanesi fuori da tutte le coppe. Mancini comincia a trovare la quadratura del cerchio, ora sono li’ che ci fiatano sul collo. E il Siviglia? L’aplomb vesuviano potrebbe non bastare a superare questo momento di stress

  3. Tony47 Perugia

    Io gia da tempo ho detto che se arriviamo allo sprint con una delle Milanesi di certo non saremo noi favoriti su alcuni fronti, però bisogna dire onestamente che non possiamo prendercela che con noi stessi, perchè io voglio rilevare che secondo me da quando ci sono i Della Valle finora è stato il campionato in cui non siamo stati maltrattati, però resta il fatto che ieri sera qualche favore l’Inter l’ha avuto, ma se confrontiamo con i favori al Milan di 2 anni fa direi che non c’è paragone.

  4. Enrico_tv e Cri HANNO RAGIONE!!
    La si smetta di lamentarsi degli arbitraggi altrui. Si guardi come gioca la viola, QUESTO É PENOSO!!!

  5. Chi critica Rocchi per giustificare la posizione problematica della Fiorentina in classifica dovrebbe rendersi conto di fare pena. Una squadra che perde in casa quasi sistematicamente, per di più da Verona e Cagliari, non merita neanche il preliminare. Lasciate perdere gli altri e speriamo che questa squadra tiri fuori gli attributi. In un campionato del genere avremmo arrivare minimo terzi.

  6. Le due espulsioni ci potevano anch’esso stare ma il rigore era inesistente.

  7. Ma prima di parlare guardate le partite?! Adesso vorreste dirmi che la scivolata assassina di domizzi non era da giallo?? Sul secondo giallo di badu se facessimo paragoni con chiellini potremmo dire che il giallo non ci stava ma avete visto come era indiavolato il secondo giallo non essendo della Juve vi poteva stare!
    Anche il rigore ci poteva stare benissimo… Prima di pensare agli arbitri e ai complotti pensiamo a noi stessi che è meglio suvvia..

  8. Come nel Paese e così nel calcio occorre (come diceva il grande Sandro Pertini),la mazza e le pietre x cacciare via dal palazzo tutti i corrotti! Hanno rovinato tutto, anche la soddisfazione di passare la Domenica divertendoci con il calcio!Hanno ridotto il paese ad un colabrodo,10 milioni di poveri 4 milioni di disoccupati che non potranno mai fare un abbonamento x vedere la propria squadra del cuore.L’Italia è diventata un fatto personale di Renzi,noi non contiamo nulla,è un paese di corrotti!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*