Due facce della stessa medaglia

È stata una Fiorentina in versione doubleface quella ammirata ieri nel derby toscano contro l’Empoli: nel primo tempo la squadra viola non sembrava nemmeno lontana parente di quella a cui eravamo abituati mentre nella ripresa, complici i cambi di Paulo Sousa, abbiamo rivisto quella macchina da guerra che ha sorpreso gli addetti ai lavori che mai avrebbero creduto ad una Fiorentina seconda in classifica dopo tredici giornate. La partita con l’Empoli deve servire da lezione al tecnico viola: nel campionato italiano non esistono, tranne rari casi, squadre materasso e le cosiddette piccole vengono al Franchi per fare la partita della vita. E questo è il caso della squadra allenata da Giampaolo che alla fine del primo tempo si è ritrovata avanti di due gol, agevolata anche dalla formazione schierata dal tecnico viola e dalla prestazione di certi giocatori. Nel secondo tempo la situazione si è ribaltata: Sousa è corso ai ripari inserendo Kalinic e Bernardeschi e sono stati proprio questi due a dare il via alla rimonta viola. Il numero dieci viola ha letteralmente fatto ammattire la difesa viola mentre l’ex Dnipro ha segnato la doppietta che ha permesso ai gigliati di pareggiare e solo la traversa si è opposta alla tripletta dell’attaccante croato. Una Fiorentina a due facce dicevamo, una squadra che non può permettersi di fare troppo turnover e che in questo momento non può pensare di rinunciare a due pezzi da novanta come Bernardeschi e Kalinic.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Un errore marchiano di Sousa tanto incredibile vista la sua sagacia quanto foriero di una primo tempo da incubo. Togliere Kalinic da questa squadra è come il Napoli senza Higuain che non a caso gioca tutte le gare (Sarri ha capito l’antifona) e infatti quando è entrato è canbiata la musica. Poi che senso ha mettere Babacar isolato davanti? Giè cammina anzichè correre, non rincorre l’avversario e quindi è perfettamente inutile se non lo si affianca con uno con cui scambiare nei pressi dell’area.

  2. massimo monaci

    mi domando x quale motivo nn ha fatto giocare i titolari contro empoli che nn e il frosinone. penso che bisogna pensare al campionato e nn alla coppa. sousa ha sbagliato. poi a voi giornalisti nn cominciate ha dire che attaccante a fine stagione va via in grandi club. xk ha un contratto di 5 anni con la viola e kalinic… nn si muove. nn ci vuole casino a firenze ma serenita’. compresooooooooooooooooo.

  3. E’ da ammirare l’onestà di Sousa! Però non capisco perchè ha aspettato un tempo per correre ai ripari! Già a metà primo tempo si capiva che la Viola non era la solita; Babacar era isolato in attacco, Rebic e Suarez erano rimasti negli spogliatoi. Baba deve giocare con un’altra punta accanto da solo è una nullità. Abbiamo trovato un bomber con i fiocchi e per me è una ingiustizia tenerlo in panchina!! Intanto mettiamo al sicuro il risultato e poi se è il caso si fa uscire!A Basilea con i migliori

  4. albertoviolaclubroma

    Penso che l’unico errore sia stato rebic però c’è da dire a discolpa di sousa che è squalificato in coppa per cui era lecito dargli una chance che è stata miseramente fallita dallo stesso, considerare poi mati, tomovic e suarez come inadatti a giocare con l’empoli mi sembra esagerato.E ‘ stata secondo me la partita perfetta per l’empoli che ha messo in difficoltà i nostri.

  5. Tutti sbagliano, solo gli uomini lo ammettono. Complimenti a Sousa, uomo vero!

  6. I traguardi si raggiungono vincendo partite con un po’ di fortuna. Ma questo per la fiorentina sarà impossibile. Esaminiamo i 2 fuorigiuoco (bologna ed empoli) identici. Il primo segnalato era forse di 2 cm; il secondo non segnalato di almeno 1 metro. Risultato 1 punto in più per la Roma 2 punti in meno per la viola. Questo succederà sempre più spesso di qui alla fine del campionato, facendo la differenza fra un primo-secondo-terzo posto ed il quarto-quinto. Il palazzo ha già dato “indicazioni”.

  7. il turnover si può fare ma deve essere intelligente!! gare facili non ce ne sono, non possiamo prendere sottogamba nessuno!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*