Due giocatori in sette giorni

Due giocatori in sette giorni. Questo, secondo La Repubblica, era quello che aveva promesso Corvino a Sousa per cercare di rimediare alle sconfitte subite in serie nell’ultimo periodo e per ovviare ad alcune carenze oggettive nella rosa. Il primo è stato Sanchez dell’Aston Villa, mentre il secondo dovrebbe essere per il giornale proprio Corluka che la Fiorentina sta trattando con la Lokomotiv Mosca. La richiesta per il suo cartellino è stata di sei milioni di euro, ma i viola puntano a chiedere l’operazione entro pochi giorni per dare la possibilità a Sousa di inserire il difensore all’interno degli schemi della sua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Poi mancherebbe un terzino destro serio, tipo Caceres, un ulteriore ricambio a centrocampo, andrebbe bene pure l’interessante Faragò del Novara e un vice Alonso che fatico a identificare, ma mi chiedo che senso ha il mancato rinnovo di Pasqual. Non fo la bocca a nessuno di questi nomi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*