Due pianticelle viola finiscono nella top 11 cadetta

Capezzi Carpi

Tra i più interessanti talenti che calcano i campi della Serie B,  nella top 11 dell’anno solare 2015 figurano due classe 1995 della Fiorentina che sono in prestito, ovvero Venuti (difensore del Brescia) e Capezzi (centrocampista del Crotone). Ecco la descrizione di entrambi sul sito redbull.com:
Venuti: Cartellino di proprietà della Fiorentina, può giocare sia a destra che a sinistra. Nel primo semestre, reduce da un brutto infortunio, ha giocato in B con il Pescara, dove Mister Oddo se l’è portato dal Viareggio con la Primavera ai playoff con la Prima Squadra. Poi un ritiro super-formativo a Moena agli ordini di Paulo Sousa e da settembre nuova avventura in prestito a Brescia, dove con la sua duttilità e applicazione nel ruolo si è guadagnato 15 presenze da titolare tra Campionato e Coppa Italia.
Capezzi: Dalla retrocessione in Lega Pro con il Varese al sogno Serie A con il Crotone, passando per un ritiro a Moena con la Fiorentina di Mister Sousa e dell’amico Venuti, tutto in un solo anno. Il 2015 di Leonardo Capezzi è stato davvero speciale. Già nella sfortunata stagione con i lombardi, comunque, Leo aveva fatto intravedere le sue doti, che sono quelle di un centrocampista dai piedi buoni e dallo spiccato senso tattico, quindi di una specie da conservare. A Crotone, il talento di scuola fiorentina sta vivendo la sua miglior stagione, condita da 20 presenze e due goal: quello di domenica all’Entella manda in vacanza gli “squali” da secondi in classifica…

© RIPRODUZIONE RISERVATA