Questo sito contribuisce alla audience di

Due settimane per far cadere il primo, grande, mistero

Due, sono le settimane che restano per far cadere il primo, grande, mistero di casa Fiorentina, ovvero chi sarà il nuovo allenatore della squadra; il 30 aprile infatti, scadrà l’opzione a favore dei viola per il rinnovo automatico del contratto di Paulo Sousa, ma in questo senso non c’è da aspettarsi molto. Del resto abbiamo vissuto una stagione da separati in casa e ormai arriviamo fino in fondo così.

Sempre entro il 30 aprile, scrive il Corriere dello Sport-Stadio, Eusebio Di Francesco, parlerà coi dirigenti del Sassuolo e prenderà una decisione definitiva sul suo futuro. E’ lui in pole position per la panchina viola secondo il quotidiano sportivo. Tutti gli altri, a partire da Pioli, per arrivare a Maran, Di Matteo e Semplici, sono tutti un gradino più indietro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*