Questo sito contribuisce alla audience di

E adesso a destra qualcuno è di troppo

Con l’acquisto a sorpresa di Vincent Laurini dall’Empoli sono diventati ben nove i difensori presenti nella rosa della Fiorentina. Possiamo dividerli tra i quattro difensori centrali (Astori, Pezzella, Vitor Hugo e Milenkovic) e i cinque terzini (Bruno Gaspar, Laurini, Tomovic, Biraghi e Maxi Olivera), anche se il numero quaranta viola può giocare anche nel mezzo. Considerato che i gigliati avranno da giocare soltanto le partite di campionato, a cui vanno aggiunte quelle di Coppa Italia, cinque terzini sono uno sproposito e uno è sicuramente di troppo: non è quindi da escludere che in questo rush finale di calciomercato Corvino possa cedere una pedina. Gaspar, Laurini e Biraghi sono arrivati in estate, per cui gli unici candidati alla cessione sono Tomovic e Maxi Olivera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Sono troppi!!! Pantaleo mangiatene un paio!!!!

  2. questa è la dimostrazione di come la società gestisce le cose a mio parere con molta improvvisazione e sono anche stipendiati x tutto questo roba da matti.

  3. Nove terzini in due anni, record del mondo.
    Premio speciale al grande amico dei procuratori.

  4. E’ tutta un’accozzaglia di giocatori di basso profilo in stile tipicamente devalliano. Cianfrusaglia che poi deve essere smaltita in qualche discarica.

  5. La Vera Soluzione è giocare A 3 dietro. Astori a sx, Hugo centro e Pezzella a dx. Sono i migliori, che Pioli, facesse un passo indietro.

  6. Poi ci sono quelli dello scorso anno: Diks, Gilberto, Salcedo, Milic.
    Ma uno un po’ più competente come direttore generale (???) non si trovava … ad ogni angolo??? Io se ne compro 10 uno buono mi riesce, ci riuscirà il direttore generale?

  7. Qualcuno dica a Corvino che se ne può schierare solo uno per ruolo e non tutti insieme…

  8. in 5 non fanno mezzo giocatore decente..seconbdo me è un record

  9. Fosse almeno uno decente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*