E adesso basta l’intesa col Genk per Milinkovic-Savic alla Lazio

image

E’ la settimana decisiva per Milinkovic-Savic, ma alla Lazio. Dopo il clamoroso epilogo della trattativa tra il giocatore serbo e la Fiorentina, ecco che la Lazio è pronta a farlo suo. Il giocatore avrebbe già l’accordo con Lotito, che si appresta a trattare col Genk per ottenere il cartellino del giocatore. Salvo ulteriori sorprese, quindi, la Fiorentina accoglierà Milinkovic-Savic da avversario al Franchi nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Il pollo serbo non ha ricevuto minacce, ha soltanto firmato un pre accordo in tempi non consentiti col mafioso biancazzurro altrimenti non si spiegherebbe tutta questa manfrina. Qualcuno preposto indaghi, ma siccome si tratta del mafioso…..

  2. IL RAGAZZO HA SOLO 20 ANNI,IL PROBLEMA E’ CHE HA SUBITO DELLE PRESSIONI PER NON DIRE MINACCE CHE NON POTEVA GESTIRE.QUANDO C’E’ DI MEZZO LOTITO NIENTE DA MERAVIGLIARSI,SOLO DI POCHI MESI FA QUELLA TELEFONATA APPUNTO PIENA DI MINACCE MEI CONFRONTI DI CARPI E FROSINONE,VERGOGNOSAMENTE INSABBIATA DA PALAZZI.SE QUELLA TELEFONATA L’ AVESSE FATTA DELLA VALLE QUEST’ANNO SE ANDAVA BENE SI PARTIVA COM 15 PUNTI DI PENALIZZAZIONE,MA AL SIG.LOTITO E’ CONSENTITO TUTTO,ANCHE CHE GIOCHI MAURI.DA VOMITO.

  3. Mario Faccenda

    Quoto Aurelio, siamo serviti anche a Lotito per abbassare la quotazione. Cmq sta cosa non doveva uscire. Fv

  4. Avvistati Lubos Kubic e Marcio Santos con il loro entourage nei pressi della sede Viola , filtra ottimismo : ))

  5. Pinarcampoverde

    Milinkovic…voleva la Viola, mentre Savic…la Lazio…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*