E adesso cosa fare di Ilicic?

IlicicTorinoJosip Ilicic ha finito alla grande la sua stagione dopo esser partito talmente male da esser finito praticamente fuori rosa a gennaio con la Fiorentina che tentava di fargli accettare l’ipotesi Bologna. Poi lo sloveno si è imputato ha deciso di rimanere ancora a Firenze per provare a ritagliarsi il suo spazio e ci è riuscito. Con 7 gol nelle ultime 6 partite, Ilicic, si è conquistato sul campo il titolo di capocannoniere della Fiorentina (pari merito con Mario Gomez) ed ha fatto ricredere tutti coloro che fino a qualche settimana fa non ne potevano più di lui. Adesso però si riapre la questione sul suo futuro, che fare con lui? Puntarci decisamente a partire dalla prossima stagione promuovendolo a titolare o provare a sondare il mercato per vedere se qualche società è pronta ad aggiudicarselo anche per una buona cifra? Adesso la Fiorentina dovrà sistemare la questione Montella ma poi ci sarà da analizzare anche il futuro dello sloveno che, ricordiamo, ha il contratto in scadenza nel 2018.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 commenti

  1. AceBati e Woyzeck i commenti migliori.
    Ilicic è forte ed è utilissimo.
    Rimarrà certamente.
    Oltretutto crescerà ulteriormente se rimarrà Montella.
    Il fatto di essere stato impiegato centravanti (in un periodo in cui non c’erano alternative) gli ha dato anche una esperienza in più e il giocatore è piu completo di quando è arrivato a Firenze. Ma tanto farvelo capire e’ tempo perso. Per molti di voi se uno nasce ala deve vivere e morire ala; se nasce terzino deve vivere e morire terzino..etc..
    I meccanismi del calcio sono piu complicati di quanto crediate.

  2. Ilicic è un giocatore che se è in forma fa la differenza, ha un piede splendido nelle punizioni e anche un bel tiro preciso da fuori, cosa inesistente fra i giocatori della fiorentina, poi si vede che ha anche una intelligenza calcistica superiore alla media ed è uno dei pochi calciatori che può essere decisivo se è impiegato nel suo ruolo e se messo nelle condizioni di entrare in forma (cioè giocando con regolarità nel suo ruolo). Dare via giocatori come Ilicic vuol dire rimanere scarsi a vita

  3. Dal 35’ pt Josip ILICIC 6,5 – Entra lui e la Fiorentina inizia a giocare a calcio. Il più pericoloso dei suoi, l’unico che davvero salta l’uomo
    Roma fiorentina 2 a 0 , settembre 2014 , rigordo anche qualceh 7 comunque il succo fu quello e se nn avessimo perso voti sotto il 7 nn ne avrebbe avuti

  4. Ciao belva,
    Paloschi dovrebbe essere una punta di ruolo ma mi lare che nn abbia un media reti migliori di ilicic,
    Ok la squadra peró ilicic a palermo da centrocampista offensivo fece 11 gol un anno e l’altro anno 9.
    Solo in quella di mezzo nn segno’ molto.
    In teoria dovremmo essere felici di avere Ilicic piuttosto che Paloschi e diversi altri nomk accostato alla viola comunque vediamo che accade.
    Riguardo alle ultime gare, in queste ha fatto grandi cose peró anche prima della juve era parso in forma ma con la juve non l’hanno messo se nn alla fine e trovo’ subito il gol,
    Con il siviglia pure alla vigilia era tra i piu’ in forma ma nn gioco quando in campo ci stava una punta di ruolo(gomez) ma nella seconda dove peró gioco’ fuori ruolo ma comunque se nn si mangiava il rigore risultava il migliore.
    Insomma avesse giocato andata con il siviglia e con la juve da titolare avremmo avuto la comtroprova ora nn ci sta ma in quel periodo ricordo che era giá in forma.
    Forse Nn si tratta di sbagli del mister che comunque Ilicic aveva la fiduca he solitamente soetta ad uno allena evaso di galera peró
    Ad esempio se nn veniva messo sul mercato e a dicembre e gennaio giocava lui al posto di Cuadrado dietro la prima punta e cuadrado esterno nel 352 o 3511 ad alternarsi con Joaquin e a volte ilicic magari nn venivan massacrati ne ilicic ne cuadrado .
    Insomma dare addosso allo sloveno alla fine ci ha dannegiato e potrebbe farlo anche in futuro che roma fiorentina come detfo fu una delle sue migliori gare con la fiorentina e quella Roma raceva paura

  5. Per giudicare qualcuno con poco margine d’ errore bisognerebbe vederlo nel suo ruolo con una condizione decente x un 3 o 4 gare minimo, fatto cio’ puo bollarlo,
    Perchè con un Gomez che nn segnava neanche su rigore con il parma hanno insistito tanto che la comtinuità serve,
    Possibilmente poi ad ogni tocco di palla nn andrebbe fischiato ma i giudizi andrebbero sospesi durante le gare e nel periodo in cui si gioca la sua chance.
    Gomez ha avuti 4 mesi o 7,
    Ilicic non ha avuto un minimo di continuità nel suo ruolo che partiva dietro a molti (ci sta) e spesso è stato sacrificato in un ruolo dove nn puo’ incidere (prima punta)ci sta anche questo peró appena ha avuto la chance e la continuità di cui necessita ogni calciatore x provare ad incidere l’ha fatto, se le ultime gare eran scomtate segnavan tutti comunque
    Anche un anno fa contro il chievo e altri club fece bene nelle prime gare da trequartista , si parlava di rinascita , poi Matri si inceppa e lui di nuovo sparisce dal radar o si rivede solo punta, inoltre gli errori com juve e napoli venivan e ricordato per sempre , mentre le cose buone neanche un secondo, ad esempio il gol alla juve o al milan.

    Quest’anno alla prima con la roma subentra da trequartista e risulta il migliore, poi con il milan idem e segna , peró nn c’

    Prima delle ultimi 5 gare ha fatto pochi minuti con la juve ed un gol meraviglioso.
    Quindi anche se a sprazzi cose buone le aveva fatte vedere a prescindere dall’avversario e dal periodo della stagione,

    Poi puo’ stare antipatico o non piacere ma nn credo sia corretto dire che che ha fatto bene solo 2 gare che non contavano nulla che con lui questa frase è stata gia’ usata un milione di volte come ad inizio stagione dopo le gare in europa league dove fece meglio di marin o nn certo peggio(lui fece bene anche in grecia nell’unica gara davvero tosta con il paok o in francia)peró x marin contavano quelle gare x lui no, marin peró neanche in belgio e nelle ultime gare mi lare che ha inciso.purtroppo vale lo stesso x Gomez.
    Andrebbe visto un 5 gare da trequarista come titolare nella prossima stagione e poi nel caso lo bolli o lo bocci ora i numeri sono dalla sue e pure le gare giocate mesi fa da trequartista, su una ventina , ne ha sbagliare 2 nel suo ruolo e un anno fa nn fece la preparazione comunque x lui parleranno (nel bene e nel male)le prossime stagioni ovunque le farà.

  6. Se resta Montella è da confermare subito e farlo partire titolare…

  7. È vero che Ilicic è esploso in partite balneari ma c’é da dire che finalmente è stato impiegato nel suo ruolo di trequartista con due punte davanti. Sbaglia molto sotto rete perché è l’unico che tenta soluzioni difficili.
    Poi certo se si preferisce Paloschi….

  8. Con questo buon finale fi stagione magari Ilicic è tornato ad avere un po’ di mercato…cediamolo e facciamo budget x il mercato. È tornato grande con le piccole in partite quasi inutili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*