E adesso finiamola

Corvino Saluto

Presi ufficialmente Sanchez e ufficiosamente Tello (nelle prossime ore il comunicato), adesso il dg della Fiorentina Corvino ha il compito di finire l’opera consegnando a Sousa almeno un difensore polivalente e prima possibile, in modo che ci possa essere una pedina vera a destra o che possa sostituire al centro Astori o Rodriguez quando avranno un raffreddore o un giallo di troppo. Ogni riferimento alla candidatura di Corluka non è puramente casuale. Del resto non manca poi moltissimo all’esordio in campionato, con un test oltretutto davvero probante. E la coperta là dietro è davvero striminzita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. forza corvino e freitas, avanti col completamento della squadra!! non perdiamo tempo!!

  2. Società da vernacoliere altro che siamo al 10 agosto e non abbiamo non solo i sostituti di Astori o Gonzalo ma neanche di Alonso e poi Diks che non è ne carne ne pesce senza contare il centrocampo perché se pensano di aver rinforzato la mediano con la copia di Bolatti be non hanno capito niente e tanto il tempo passa , io mi chiedo quando ancora i leccavalle si accorgeranno di essere presi per il …………. dai loro beniamini.

  3. Un difensore è poco. Eravamo scarsi l’anno scorso ed ora ne abbiamo due (Roncaglia e Pasqual) in meno.
    Diks è un giovane da formare (almeno per la fase difensiva).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*