E alla fine bisogna ringraziare l’Inter per Kalinic…

Se Nikola Kalinic è arrivato alla Fiorentina dobbiamo, in parte, ringraziare l’Inter. Da quello che emerge in Ucraina infatti, l’attaccante croato era stato proposto ai nerazzurri, prima che su di lui arrivassero proprio i viola e tra l’altro anche con un costo di cartellino piuttosto contenuto. Solo che il club di Thohir ha scartato il giocatore, lasciando di fatto via libera ai gigliati. Il resto è storia recente e conosciuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Sta a vedere che ora tutti parlano di Kalinic, mentre prima la stragrande maggioranza degli addetti ai lavori (figuriamci i tifosi) neppure lo kagavano. Basta pensare che quando è arrivato all’ aeroporto di Firenze ad attenderlo c’erano solo 3 spaesati giornalisti.

  2. bé, il Mancio sotto i 20 milioni per un giocatore non scende, si sa. Poi, farli giocare è un altro mestiere….

  3. Loro comprano solo giocatori dai 20 milioni in su……

  4. Per la precisione noi abbiamo preso Kalinic dal Dnipro, mentre l’Inter l’ha presa nel c…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*