E alla fine ci rimette solo Kalinic

Kalinic dolorante. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Se c’è un giocatore che ha preso davvero tante botte durante Frosinone-Fiorentina è stato Nikola Kalinic. Il centravanti viola ha concluso la partita, come al solito, davvero segnato sulle gambe, senza contare la manata ricevuta da Blanchard. L’arbitro Valeri non lo ha minimamente tutelato per tutti i novanta minuti, anzi, lo ha pure ammonito nella ripresa. Ed è un’ammonizione purtroppo pesante quella subita dal croato perché, diffidato, non sarà in campo contro la Sampdoria. Oltre al danno dunque la beffa: alla fine ci ha rimesso solamente lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Certo purtroppo è brutto che alla fine ci abbia rimesso Kalinic con l’ammonizione però io guardo anche il lato positivo ovvero che non si è fatto nulla perchè purtroppo a conti fatti poteva seriamente rimetterci in quel senso ed allora sarebbe stato peggio.

  2. È possibile trovare da qualche parte online il fallo da rigore?

  3. Il primo a prendere una grossa stecca dopo 20 secondi e’ stato Ilicic……..e da quel momento si e’ caxxto addosso ed e’ sparito dalla scena.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*