Questo sito contribuisce alla audience di

E allora contiamoci. Con o contro Della Valle? A voi la parola

Il patron della Fiorentina, Diego Della Valle. Foto: Fiorentinanews.com

Le parole di Diego Della Valle arrivano al termine di una stagione molto deludente per il popolo viola, tanto che siamo arrivati ad una dura contestazione (solo per i risultati di questa stagione?) da parte di una porzione di tifosi della Fiorentina (più o meno grande lo scopriremo). Diego Della Valle al Corriere della Sera ha detto: “E’ arrivato il momento di contarsi e di vedere davvero se questa situazione dipende da pochi tifosi o se la città la pensa in questo modo e poi di conseguenza prendere le dovute decisioni“. Con questo articolo vogliamo cercare di capire chi e perché la pensa in un modo piuttosto che in un altro. A voi la parola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

358 commenti

  1. Forst, è un piacere anche per me

  2. Il vero dilemma è chi ci prende…?,siamo cosi sicuri che ci sia la fila per prendere una società di calcio…?boh..forse solo cinesi o arabi..che vi devo dire se viene uno di loro ci sta anche di vincere..però per quanto riguarda la passione…mah.cmq parlare con te s69.almeno è un piacere perché è bello anche confrontarsi..forza viola e speriamo nel prossimo anno..un saluto a Filippo68.

  3. Si s69.però all’inizio loro erano molto coinvolti poi forse con calciopoli si è creato un forte distacco e con altre situazioni che pian piano si è creato sempre Piu crepe fra loro e la Firenze non solo calcistica…cmq vediamo quello che fanno…

  4. il foglionco di piano di mommio

    S69,imperversi su questo sito 24 ore su 24, non esiste argomento che tu non riconduca alla solita nenia contro i Dv. Firenze si ******* perchè Diego ha tirato troppo la corda e tutti a ripetere il solito mantra: vuole accentuare la spaccatura tra i tifosi, puttanate, se ne vuole andare, quello è l’unico scopo della sua esternazione. Non facciamoci seghe mentali,il disimpegno è ovvio,inutile fare congetture, la china è stata imboccata, finalmente potremo vedere che mondo viola sarà dopo i DV.La Fiorentina esisteva anche prima del 2002,continuerà ad esistere anche dopo, come non ci è dato saperlo

  5. Forst, nn Frost

  6. Frost, lo stadio è come il centro sportivo all’Incisa.
    Nn lo faranno mai. Se nn gli frega nulla del calcio, come ha detto DDV, sei convinto che questi metterebbero soldi loro, tanti soldi, per fare uno stadio e una cittadella, i cui proventi andrebbero a finire nelle casse viola ?
    Nn mettono 6 milioni per un terzino destro e ne metterebbero 400 per fare lo stadio, gli alberghi, i centri commerciali e quant’altro per finanziare la Fiorentina ?
    Qui nn è questione di essere pro o contro, è questione di logica.
    Questi nn sono mecenati, sono affaristi per i quali 1+1 deve fare 3.

  7. niente stadio abbonato dal 75..fino anno scorso..quest’anno mai messo piede allo franchi..non lo avrei mai detto…

  8. Nn credo sia andata cosi:s69.qui si trattava di fare qualcosa per Firenze..con stadio annesso…è che questi hanno Piu braccini dei vostri odiati fratellini..te lo dico io..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*