Questo sito contribuisce alla audience di

E anche ieri un gol è scappato

Continua la ‘tradizione’ in casa Fiorentina di prendere almeno un gol a partita, anche contro il Dnipro il gol è arrivato al primo tiro in porta dopo un’azione ben orchestrata dagli ucraini ma che obiettivamente non ha trovato grandi resistenze da parte dei difensori e centrocampisti viola. E’ ormai l’ultimo aspetto che separa la Fiorentina dalle grandi squadre, ed è anche l’aspetto che Montella dovrà curare meglio durante la sosta invernale del campionato quando avrà più tempo per studiare nuovi automatismi della fase difensiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA