E Andrea Della Valle? Vittima di un’autoeclissi

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Abbiamo registrato in rapida sequenza: l’arrivederci e grazie al direttore sportivo Pradè. Il ri-benvenuto al direttore generale Corvino. L’arrivo di un nuovo direttore sportivo dal Portogallo. Il probabile ingaggio di Martin Jorgensen come uomo immagine. Insomma una serie di appuntamenti di primo piano in cui ha brillato per assenza Andrea Della Valle. Di lui da giorni non si sa niente. Ultime notizie dal viaggio in Cina col fratello Diego, nel corso del quale sarebbe stato deciso il via libera all’operazione Corvino bis. Poi più niente. Forse siamo in presenza di un singolarissimo caso di auto eclissi…

Leggi il pezzo completo su violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Degno rappresentante di una proprietà ridicola, che in 15 anni non ha vinto nemmeno una coppa del Nonno, e che offende i propri tifosi, definendoli clienti e persone poco perbene, e la storia della Fiorentina……ps via i ciabattini da Firenze!!!

  2. Apparte icchè viene a fare, se deve venire a dire …….. può rstare a casa. Soprattutto questo lungo silenzio farebbe presagire brutti momenti per il mercato della Fiorentina. Qui c’è da costruire mezza squadra, rispettando certe limitazioni (italiani e rosa) e ripianare un buco di bilancio, vorrei sapere come senza vendere due/tre pezzi boni.
    Comunque come sempre staremo a vedere anche se in molti sappiamo già come andrà a finire, ovvero come sempre accaduto negli ultimi mercati viola: un c’è una lira peffaddue.

  3. Erossi@gmail.com

    Riepiloghiamo :ADV si è autoeclissato,Mencucci non è più neanche presidente della Fiorentina donne,ergo è fuori Prade ‘non è stato confermato idem per Angeloni e Pereira.
    Rogg ha cambiato ministero. Rimane Cognigni,evidentemente non avendo altri titoli, uomo di fiducia e braccio destro di DDV che ha scelto Corvino come plenipotenziario!!!
    Ora qualsiasi cosa accada di negativo sapremo con chi prendercela! !!!

  4. Eppure non fa nemmeno troppo caldo ma la gente perde già la brocca. Andrea, perché è lui quello che è allo stadio tutte le domeniche, non Diego, avrà fatto anche degli errori o delle scelte sbagliate, come quella di allontanarsi e di essere meno presente quando invece sarebbe servito in prima persona, ma da qui a dire che il suo operato è fallimentare o che è un buon a nulla ci vuole fantasia, frustrazione e una totale mancanza di obbiettività. Anche se senza trofei, l’ unica vera mancanza, ma il calcio di oggi purtroppo rispetto al passato fa vincere sempre le solite e lascia le noccioline alle altre, la Fiorentina è stata tra le prime 4 negli ultimi 4 anni, cambiando anche allenatore (non prendendo un bischero tra l’ altro). Attualmente in Italia l’ unica proprietà solida è quella della Juve oltre alla Roma di Pallotta. Il Sassuolo se gli va bene contenderà all Udinese nei prossimi anni il ruolo di outsider per un posto in uefa se falliscono le “grandi” (economicamente). Tutto il resto è da mani nei capelli. Proprietà cinesi-thailandesi non definite, debiti, presidenti che vogliono vendere da anni, progetti sportivi ed economici fallimentari, esoneratori seriali, chiacchiereroni arroganti e ridicoli. Probabilmente trovereste da ridire anche su Abramovich.

  5. Marco roma, , hai fatto la richiesta ha quello sbagliato .

  6. x i’m bored: ufficio cabale è una citazione, nemmeno troppo colta……Per scrivere di Fiorentina non c’è bisogno di essere laureati ad Oxford……Sulle qualità personali di Andreino non mi interessa discutere, anche se, visto che in acfFiorentina non decide nulla, si potrebbe aprire un gran bel discorso in merito…..ps che DDV abbia avuto un ruolo primario nello sviluppo dell’azienda di famiglia non lo dico io, ma lo dice lo stesso sito della Tod’s….

  7. io dico questo!
    tanto lui di calcio ne capisce quanto me…
    perchè non fa come agnelli ai tempi della giuve?
    mette in carica persone che capiscono, la mia squadra ideale sarebbe antognoni, presidente, rui dg, bati rappresentante, zeman ai giovani, e lui passa ogni tanto nei momenti cruciali!
    tanto questo fa….
    c’è l’autofinanziamento giusto?
    allora fatti da parte e fai il padrone, ma lascia a chi conosce!
    forza viola

  8. Gente mettetevi in testa che in Fiorentina l’unico che comanda è DDV il secondo e Cognigni ADV conta poco però dire che non ha fatto niente nel mondo dell’industria mi sembra al quanto azzardato visto che ha un patrimonio di 1056 ml di dollari , qualcosa avrà pur fatto
    Che nel calcio ci capisca poco è vero ma diamo atto che almeno vedendolo in tribuna come si agita alla Fiorentina ci tiene veramente perché quelle movenze difficilmente sono false.
    Purtroppo il proprietario è DDV e decide lui ADV è un comprimario, forse e dico forse potesse decidere direttamente lui qualche campioni l’avremo acquistato anche noi.

  9. Alessandro, Toscana

    Bored il solito sc…. nega pure l’evidenza. Fai Festa Lecca….!!

  10. Bene i’m bored, anche per oggi hai fatto la tua leccata da contratto senza dire, al solito, nulla. La paga anche per oggi l’hai guadagnata. Scrivi, scrivi… E non profferisci opinione, se non il tua consueto appeccoronamento mentale. Servo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*