Questo sito contribuisce alla audience di

E Baba torna là dove è già stato decisivo

Tra le principali curiosità legate alla gara dell’Olimpico di stasera c’è sicuramente il senegalese Khouma Babacar, attaccante che dovrebbe spalleggiare Gomez, per dare finalmente un certo peso ad un attacco che la stagione scorsa ha pagato molto l’assenza del tedesco. Babacar per altro ha un precedente molto positivo legato allo Stadio Olimpico, dove giocò e vinse la Supercoppa Primavera nel settembre 2011. I viola di Semplici vinsero per 3-2 con le reti di Campanharo, Acosty e dello stesso Babacar che siglò il momentaneo 2-2 a dieci minuti dal termine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA