E Borja Valero non è più intoccabile

L’arrivo di Paulo Sousa mischia le carte in Fiorentina, cambia anche le gerarchie dei giocatori che verranno confermati. In particolare, sottolinea Calciomercato.com, il passaggio al 4-2-3-1 potrebbe penalizzare Borja Valero che ormai non è più considerato come un intoccabile. Al contrario Badelj potrebbe ritrovarsi a fare il titolare inamovibile davanti alla difesa, magari a fianco di quel Danilo dello Sporting Braga del quale si parla con insistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Badelj è pericoloso in quella zona perché in uscita è lento e non sa difendere la palla. Molto meglio come interno nel centrocampo a tre. Naturalmente Sousa saprà cosa è meglio!

  2. Non ci sono più le bandiere, io non mi “innammoro” piú di nessuno. C’è solo la Fiorentina.

  3. Era l’ ora che qualcuno ci pensasse. Il centrocampo di Montella era vergognoso senza Pizarro.

  4. Borja mandiamolo ad allenare i pulcini alla Settignanese !!!

  5. Io non credo che il rendimento scarso di Borja sia dovuto a Moduli o compagni di gioco in campo. Borja ha iniziato la fase calante già nella seconda parte della scorsa stagione e tutto è iniziato dopo il prolungamene del sue contratto fino al 2019 con un sostenuto adeguamento dello stipendio. Comunque proprio proprio intoccabile non lo era più, visto che anche Montella nell’ ultima fase della stagione lo aveva messo un po in disparte e lo cambiava pure spesso.

  6. Badelj titolare inamovibile, …si parte bene, alla pari col Chievo. ..
    ma no dai, sarà una battuta estiva

  7. Borja ora sui 6 milioni ci si fanno, vendiamolo subito. è in fase iper calante della sua carriera e secondo me con sousa troverà anche poco spazio per il modulo con cui giocherà spesso (4-3-2-1).
    VENDIAMO GIOCATORI CHE NON SERVONO ORA.
    Non affezioniamoci mai ad un giocatore gente, a loro interessano solo i soldi e poi ogni tanto dicono qualche bella frese di amore sulla città (imposta dalla società per fare appeal).
    Non ci sono bianchi-neri-cinesi o roba simile.IL MIO COLORE E’ IL VIOLA.

  8. Badelj,l’uomo giusto che verticalizza immediatamente con rara intelligenza.

  9. Borja NON SI TOCCA!!!!!! Certo davanti deve avere chi finalizza. E poi anche se quest’anno non ha fatto sfracelli (ma perchè? è forse successo qualcosa fra lui e Montella o altro?) un buon giocatore non può improvvisamente diventare un ectoplasma o quasi e dimenticarsi come si fa a giocare bene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*