E CHI LO DICE CHE QUELLO NON SIA IL FUTURO DI BERNARDESCHI?

Bernardeschi supera in dribbling Romagnoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Attaccante esterno, giocatore di fascia a tutto campo e ora interno di centrocampo, questo Federico Bernardeschi una collocazione fissa non riesce proprio a trovarla. O per meglio dire gli allenatori con cui si ritrova a lavorare non gli hanno ancora trovato una posizione. E sapete perché? Perché Bernardeschi ha caratteristiche fisiche e tecniche per poter fare tutti questi ruoli, compreso, sissignore, anche l’interno di centrocampo. Federico ha corsa, sa inserirsi da dietro, ha il lancio con il sinistro (con il destro ancora non ci siamo e non sarà mai a livello del suo sinistro) ha il tiro da fuori. Oggi tutti ad inveire contro Ventura per la scelta fatta di schierarlo a centrocampo (magari poteva scegliere un’amichevole per qualche prova, quello sì) ma il selezionatore della Nazionale non ha fatto niente di sconvolgente perché il calciatore della Fiorentina ha nelle proprie corde la possibilità di essere schierato in linea mediana. Anzi, chi vi dice che quello non sia proprio il futuro di Bernardeschi?

Ecco, forse l’unico appunto che possiamo fare allo stesso Ventura è questo: ma perché insistere nel far giocare un sinistro a destra? Non era meglio provarlo come interno sinistro? Crediamo che sia giunta l’ora che questa moda di mettere i giocatori ‘invertiti’ rispetto al proprio piede forte possa anche andare definitivamente in pensione. Del resto di Robben e Ribery a giro non è che ce ne siano molti al di là di qualche paragone fin troppo forzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. …..” ha caratteristiche fisiche e tecniche per fare tutti questi ruolli …” si ma senza nessun talento e attitudine.! … ” ha il tiro da fuori ” ..infatti ha segnato caterve di gol con tiri da fuori !Booh !

  2. Esterno d’attacco ok ma anche dietro le punte al posto del bradipo Ilicic, ma se non gioca con continuità in un ruolo giusto e preciso si fa fatica!!!!

  3. …una cosa e’ certa, STA AUMENTANDO LA CONFUSIONE SU E IN BERNARDESCHI.

  4. Quello che mi fa pensare non bene è che spesso mi da la sensazione che vaghi per il campo..molta frenesia (molta volontà e molta gamba ci sono e non è poco) spesso lo fa cadere in scelte di gioco sbagliate..un dribbling di troppo, un inserimento fatto con tempi non giusti, una scelta di passaggio non adatta e via dicendo. Tanti piccoli errori che continua a fare..ha bisogno di tempo e di fiducia però bisogna vedere per quanto…

  5. Ecco. Non vorrei facesse la fine di massimo Orlando..per la nazionale penso che in un altro periodo non l avrebbe ancora vista e sarebbe un bene per lui, oggi con questa povertà di talenti italici invece gli tocca ma non è maturo al pari di altri. Me n è sempre fregato il giusto ma l Italica compagine mica la vedo bene..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*